Domenica

Da Emma Stone a Felicity Jones, ecco le attrici su cui puntare

  • Abbonati
  • Accedi
cinema

Da Emma Stone a Felicity Jones, ecco le attrici su cui puntare

L’attrice Emma Stone sarà  alla Mostra del cinema di Venezia per «La La Land», film di Damien Chazelle (AFP Photo)
L’attrice Emma Stone sarà alla Mostra del cinema di Venezia per «La La Land», film di Damien Chazelle (AFP Photo)

Belle e brave: quali saranno le attrici più osannate della prossima stagione cinematografica?
Per stilare un elenco si può partire da Emma Stone, pronta a calcare il tappeto rosso durante la serata d'apertura della Mostra di Venezia per «La La Land», film di Damien Chazelle che la vedrà recitare accanto a Ryan Gosling.
L'attrice sarà poi interprete di «Battle of the Sexes» di Jonathan Dayton e Valerie Faris, oltre che nel cast del futuro progetto di Yorgos Lanthimos, «The Favourite».
Grande protagonista all'ultimo Festival di Cannes è stata invece Kristen Stewart, con due film che arriveranno presto nelle nostre sale: «Café Society» di Woody Allen e «Personal Shopper» di Olivier Assayas ma la vedremo anche nell'atteso «Billy Lynn's Long Halftime Walk» di Ang Lee.

Sempre sulla Croisette ha riscosso grande successo Elle Fanning, grazie al controverso «The Neon Demon» di Nicolas Winding Refn. La giovane attrice sarà in «How to Talk to Girls at Parties» di John Cameron Mitchell, «20th Century Women» di Mike Mills, «The Beguiled» di Sofia Coppola e «Live By Night» di Ben Affleck.

A Cannes sono state protagoniste anche diverse attrici francesi: da Marion Cotillard («Mal de pierres», «È solo la fine del mondo» e prossimamente in «Allied» di Robert Zemeckis e «Assassin's Creed» di Justin Kurzel), Isabelle Huppert («Elle» di Paul Verhoeven, ma l'anno prossimo l'attendiamo in «Happy End» di Michael Haneke) e Adèle Haenel (al centro de «La fille inconnue» dei fratelli Dardenne e ora in «Nocturama» di Bertrand Bonello).
Potrebbe essere l'anno della consacrazione per Felicity Jones che, dopo aver guadagnato una nomination agli Oscar per «La teoria del tutto», sarà accanto a Tom Hanks in «Inferno» di Ron Howard e protagonista di «Rogue One: A Star Wars Story», spin-off della saga creata da George Lucas.

Conferme invece per Alicia Vikander («Submergence» di Wim Wenders, «The Light Between Oceans» di Derek Cianfrance e in futuro nei panni di Lara Croft nel nuovo «Tomb Raider») e Eva Green, protagonista del nuovo film di Tim Burton, «Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali».
Se è sempre l'anno di Tilda Swinton (sarà in «Doctor Strange» e nel remake di «Suspiria»), questo potrebbe essere un anno straordinario per Natalie Portman, nel cast del nuovo film di Terrence Malick («Weightless») ma soprattutto protagonista di uno dei titoli più attesi della nuova stagione: «Jackie» di Pablo Larraín, in cui veste i panni di Jackie Kennedy.
Per quanto riguarda il cinema italiano, se Jasmine Trinca («Tommaso» di Kim Rossi Stuart e «Tutto per una ragazza» di Andrea Molaioli) e Micaela Ramazzotti («La tentazione di essere felice» di Gianni Amelio) sono sempre una sicurezza, grande interesse c'è per il cast tutto al femminile di «7 minuti» di Michele Placido, che comprende Cristiana Capotondi, la figlia del regista Violante, Ambra Angiolini, Ottavia Piccolo e Fiorella Mannoia.

© Riproduzione riservata