Domenica

3/4 Week end gustoso/ A Genova per SlowFish

  • Abbonati
  • Accedi
    La gita fuori porta

    4 idee da vivere nel week end

    Gli appassionati di fiori e giardini si danno appuntamento al vivaio delle Commande vicino Torino, se amate il mare e il suo incredibile universo dovete andare a Genova per partecipare a SlowFish; sul Lago di Garda a Lonato c’è Pirati nella Rocca; per un jazz di qualità si può raggiungere la bella Ravenna

    3/4 Week end gustoso/ A Genova per SlowFish

    Dal 18 al 21 maggio a Genova come ogni anno torna Slow Fish (http://slowfish.slowfood.it/giu-molo-slow-food), ovvero la grande festa con la quale si celebra il mare e le sue risorse, informando i visitatori e invitandoli a riflettere su problematiche e politiche di gestione. Ma non manca l'aspetto ludico tipico di Slow Food che organizza la manifestazione. Accanto a conferenze, esposizioni, showcooking e molto altro non sono da perdere “i Percorsi Slow: Che pesci prendere”, un'iniziativa di educazione pensata per il pubblico, un tour guidato che offre la possibilità di conoscere i protagonisti dell'evento, i produttori e le comunità del cibo. Sono loro a raccontare l'affascinante legame che li lega al mondo del pesce, condividendo esperienze, aneddoti e spunti pratici. Ampio spazio alla biodiversità nella Cucina dell'Alleanza: 40 posti a sedere e 15 appuntamenti con i cuochi dall'Italia e dal mondo che tutti i giorni si alternano ai fornelli per cucinare e raccontare i prodotti che compongono le loro ricette. E sul Palco allestito da Ricrea, sia di giorno sia di sera si alternano conferenze e dibattiti per affrontare argomenti di attualità – il cambiamento climatico, le politiche di gestione delle risorse marine, la sicurezza alimentare, le migrazioni –, proiezioni di film e documentari, e approfondimenti scientifici a cura dell'Università degli Studi di Genova che, proprio nei giorni di Slow Fish, realizza l'evento Univercity. Due ultime chicche da non perdere: Il Mercato di Slow Fish 2017 per trovare il meglio dei prodotti del mare e i Fish-à-porter, novità ispirata alla Boqueria di Barcellona, una cucina nella quale cuochi e pescatori si alternano per deliziare con le loro preparazioni e proporre dritte e consigli su come fare la spesa. Insomma, un modo piacevole per immergersi nel mondo del pesce a tutto tondo.

    © Riproduzione riservata