Domenica

1/4 Week end sportivo/ A Cogne per la Marciagranparadiso

  • Abbonati
  • Accedi
    La gita fuori porta

    4 idee da vivere nel week end

    Fuga nella natura per un San Valentino romantico o all'insegna del relax; per gli amanti degli sport sulla neve due tappe da non perdere: lo sci di fondo a Cogne in Val D'Aosta e a l'adrenalico abbinamento sci e paracadute a Ponte di Legno

    1/4 Week end sportivo/ A Cogne per la Marciagranparadiso

    Venerdì 2 febbraio comincia il lungo weekend dedicato allo sci di fondo e alla Marciagranparadiso che richiama a Cogne migliaia di appassionati degli sci stretti di tutte le età – insieme anche a rinomati professionisti – che si sfidano nella tre giorni di gare. Si comincia il venerdì con la Marciagranparadiso Skating, seguita il sabato dalla Mini-Marciagranparadiso dedicata ai piccoli campioni di domani – i più agguerriti e determinati a salire sul podio. La kermesse dedicata allo sci di fondo si conclude la domenica con la gara classica che si snoda su un percorso tecnico di 45 km, in un paesaggio incantato fra boschi e valli al cospetto del massiccio del Gran Paradiso. Per l'evento il Consorzio della località ha previsto l'offerta “5 notti al prezzo di 4 (in 30.01 – out 04.02. 2018)” prevede l'arrivo la sera di martedì 30.01 per dedicare la giornata del 31.01 alla scoperta della Fiera di Sant'Orso nelle vie di Aosta proprio in quei giorni. Le giornate successive saranno invece dedicate alle attività all'aria aperta o alle gare. Ci si potrà cimentare sui numerosi anelli di sci di fondo, sulle piste da discesa mai affollate oppure, indossate le ciaspole, si potranno percorrere i numerosi sentieri che si snodano all'interno del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Lo scorso 28 settembre, a Cascais in Portogallo, Cogne è stata premiata tra i vincitori dei Green Destination Awards, un riconoscimento che dal 2014 premia le località del mondo maggiormente impegnate nella promozione di un turismo sostenibile, socialmente responsabile e green. Nello specifico, Cogne, che già aderisce all'associazione Alpine Pearls – 25 tra le più belle località alpine, prodighe a promuovere vacanze ecocompatibili e soluzioni innovative di mobilità dolce – è entrata nella classifica delle 100 top green destination grazie al suo impegno nel ridurre il traffico, favorendo l'utilizzo gratuito dei mezzi pubblici da parte dei turisti.
    Per tutto le info www.cogneturismo.it

    © Riproduzione riservata