Domenica

Suede, Biffy Clyro e Fratellis: quanto è grande la Britannia

  • Abbonati
  • Accedi
Musica dal vivo

Suede, Biffy Clyro e Fratellis: quanto è grande la Britannia

Gli Suede si esibiranno il 4 ottobre al Fabrique di Milano
Gli Suede si esibiranno il 4 ottobre al Fabrique di Milano

Viva il Regno Unito! Come dite? Un’affermazione del genere non riesce molto popolare, in tempi di Brexit? E allora riproviamoci: viva l’inconfondibile approccio British al rock e al pop. Che, all’inizio degli anni Novanta, trovò una meravigliosa sintesi nel movimento Brit pop. E che, questa settimana, darà il meglio di sè sul palco, a tutto vantaggio del nostro pubblico: a Milano suoneranno infatti Suede, Biffy Clyro e Fratellis, tra i migliori testimonial di ieri e di oggi della scena musicale britannica. Se siete appassionati del genere, ecco quello che vi aspetta.

Suede, ritorno sinfonico al Brit pop
Gli Suede sono annoverati tra i padri nobili del Brit pop. Giovedì 4 ottobre si esibiscono al Fabrique di Milano, mettendo in scena The Blue Hour, uscito lo scorso 21 settembre per Warner Music. Prodotto e mixato da Alan Moulder agli Assault & Battery Studios, l’album fa seguito al successo di è Night Thoughts (2016), entrato nelle top 10 mondiali. Come il predecessore, The Blue Hour si propone come un’opera unica, divisa in quattordici tracce tematicamente collegate. Si viaggia all’esplorazione di nuovi territori musicali, integrando cori, spoken word e inediti arrangiamenti curati da Neil Codling e dal compositore Craig Armstrong che ha contribuito alla realizzazione di The Invisibles. La presenza dell’Orchestra Filarmonica di Praga, coinvolta nelle registrazioni di tutti i brani dell’album, gioca da valore aggiunto.

Biffy Clyro e Fratellis, distorsioni scozzesi
Guardano al punk e alla sua eredità (grunge in particolare) i Biffy Clyro, la «migliore live band in circolazione» secondo Onstage Magazine. Il trio scozzese che due anni fa ha pubblicato l’album Ellipsis è tornato in studio per portare a compimento Balance, Not Symmetry, la propria ottava fatica discografica destinata a uscire l’anno prossimo. Intanto Simon Neil e soci si affacciano di nuovo sull’Italia, dove di solito vengono accolti molto calorosamente, per una data al Teatro Dal Verme di Milano lunedì 1 ottobre. Scozzesi come i Biffy Clyro sono The Fratellis, band esplosa nel 2006 con l’album Costello Music, all’insegna di hit cantabilissime come Flathead e Henrietta. Dopo alterne vicende, a marzo scorso sono tornati con In your own sweet time e l’1 ottobre lo presentano a Milano, al pubblico del Santeria Social Club. Da scoprire.

© Riproduzione riservata