Cultura

4/9 Niente sceneggiature

  • Abbonati
  • Accedi

    Ritorno all’Urss con Ilya Khrzanovsky

    Dau: Freedom è il progetto artistico-cinematografico di Ilya Khrzanovsky, che ricrea in piccolo l'ambiente sociale e politico durante il Regime sovietico stalinista, all'interno del quale si muovono attori volontari. A seguire, alcune immagini del set, con didascalie tratte da “Est”, il romanzo di Gianluigi Ricuperati, uscito per Tunuè il 31 ottobre 2018. Nel libro di Gianluigi Ricuperati, il regista Ilya si chiama Igor e il film Dau si chiama Ver. Piccadilly 99 infine è la sede di montaggio del film a Londra

    4/9 Niente sceneggiature

    “La sceneggiatura? Secondo te nel grande paese della vita, del cosmo, c'è una sceneggiatura scritta a puntino? Con tutte quelle stupide regole? Con tutto lo spazio già occupato da battute memorabili? No.”

    © Riproduzione riservata