Cultura

Fedez e Ferragni: papà e mamma branded content prima di ogni cosa

  • Abbonati
  • Accedi
la stroncatura della domenica

Fedez e Ferragni: papà e mamma branded content prima di ogni cosa

Fedez con il piccolo Leone sulla copertina del singolo «Prima di ogni cosa»
Fedez con il piccolo Leone sulla copertina del singolo «Prima di ogni cosa»

La canzone pop dedicata alla neonata prole è genere antico, frequentatissimo, caro ad artisti alti come John Lennon e Stevie Wonder, meno alti come Jovanotti e adesso pure a Fedez, influencer prestato al rap, figura paterna della Sagrada Familia Instagrammatica che comprende, oltre a lui, la influencer prestata alla fashion Chiara Ferragni e, da otto mesi, pure il piccolo Leone, figlio primogenito nel quale i due si sono compiaciuti. Il giudice di X Factor stanco di X Factor ci regala infatti Prima di ogni cosa, nuovo singolo che la Sagrada Familia di cui sopra la celebra, ballad pianistica dalla sequenza armonica furbacchiona e giusto un filo di autotune che fa tanto contemporaneo.

Niente hip hop, insomma, ma pop che parte da una citazione, giusto per darsi un tono. A rima baciatissima: «Cerca un po’ di te nei testi di De André». Schizzi di pathos e tante frasi a effetto nella strofa, quasi a voler inseguire lo stile So Nineties di Samuele Bersani, ritornello Terra Promessa dove scorrono latte e miele a fiumi: «Il primo amore, il primo errore, il primo sole che ti scotta. Ed è la prima volta anche per me, che vedo te». C’è da capirlo: con Leone si è reso finalmente conto che «siamo figli di questa generazione e comunichiamo in un certo modo ma a volte è meglio tenersi le cose per sé». Sacrosanto. Parole così giuste che, subito dopo averle pronunciate, lui, la canzone e la cameretta del Puer sono finiti nella nuova campagna pubblicitaria di Samsung. Ragazzi, questo signore passerà alla storia. Come saprete, il branded content è l’ultima frontiera del marketing. Un figlio branded content, però, finora non si era mai visto.

© Riproduzione riservata