L’iniziativa

#cuoriconessi contro bullismo, cyberbullismo e prevaricazione online

Progetto promosso da Unieuro in collaborazione con Polizia di Stato. Le attività per secondarie di 1° e 2° grado coinvolgono studenti, insegnanti e genitori

di Redazione Scuola

3' di lettura

#cuoriconessi è un progetto promosso da Unieuro in collaborazione con Polizia di Stato che, anche quest'anno, hanno dato il via alla nuova campagna di sensibilizzazione, prevenzione e approfondimento sui fenomeni di bullismo e cyberbullismo e delle forme di prevaricazione online. Nata nel 2016, l'iniziativa ha l'intento di diffondere la cultura del corretto uso della tecnologia attraverso la divulgazione di quei valori su cui deve basarsi una società moderna e soprattutto civile, contrastare il cyberbullismo, il body shaming, il sexting, le fake news, fenomeni che sono aumentati durante questa pandemia, e le altre numerose forme di distorsione della rete. E lo fa raccontando storie vere che, seppur diverse per dinamiche, culture e territori, sono unite da un comune denominatore: il rapporto dei giovani con la tecnologia e la rete.

Le attività

Le attività di #cuoriconnessi, rivolte alle scuole italiane secondarie di 1º e 2º grado, coinvolgono gli studenti con l'aiuto di insegnanti e genitori e continueranno per tutto l'anno grazie a una serie di iniziative virtuali fruibili dalla piattaforma online, cuoriconnessi.it. Attraverso il sito, infatti, i professori possono accedere a una serie di contenuti extra totalmente gratuiti, scaricare i libri di #cuoriconnessi disponibili integralmente, ascoltare le audio-storie degli episodi presenti nei libri, raccontate direttamente dalla voce dell'autore Luca Pagliari, partecipare agli appuntamenti in live streaming di #cuoriconnessi insieme agli studenti, visualizzare i docufilm di approfondimento sulle storie dei ragazzi per trasformarli in momenti di confronto e condivisione in classe. Per rendere il percorso interattivo, nell'area “laboratorio” i docenti potranno caricare le relazioni, le ricerche e i lavori realizzati con i propri alunni, per poterli condividere con le scuole di tutta Italia.Inoltre, sul canale YouTube di #cuoriconnessi sono previsti appuntamenti settimanali per discutere con gli ospiti presenti, intervistati da Luca Pagliari, di cyberbullismo, social e web.

Loading...

Libro

#cuoriconnessi prevede anche l'edizione di un libro per raccontare in maniera pragmatica storie ed esperienze di vita reale, puntando a un maggiore dialogo con adolescenti, genitori e insegnanti. Dal sito è possibile scaricare la versione integrale dei libri #cuoriconnessi, di Luca Pagliari, tra cui anche l'ultimo volume appena presentato, “#cuoriconnessi. Cyberbullismo, bullismo e storie di vite online. Il coraggio di alzare lo sguardo”. Negli ultimi due anni, moltissime scuole hanno decido di adottare #cuoriconnessi come libro di lettura, dal quale trarre occasioni di confronto e di riflessione. Il nuovo volume vuole rappresentare un ulteriore strumento capace di far vivere ai ragazzi il lato positivo dell'universo tecnologico e delle nuove forme di comunicazione e trasmettere messaggi positivi su come la tecnologia oggi rappresenti un potente strumento di inclusione e condivisione. Disponibile gratuitamente, in 250.000 copie cartacee in tutti i punti vendita Unieuro e presso i compartimenti regionali di Polizia Postale e delle Comunicazioni di tutta Italia. La versione digitale del libro, sempre gratuita, è scaricabile dal sito www.cuoriconnessi.it.

L’emergenza sanitaria

L'emergenza sanitaria ha indubbiamente amplificato gli effetti generati da un uso più massivo e prolungato degli strumenti digitali da parte dei ragazzi. La didattica a distanza e il distanziamento sociale imposto dalle misure di contenimento della pandemia hanno intensificato le relazioni virtuali dalle quali però si evince anche un senso di solitudine profondo. Ecco perché è necessario continuare a creare momenti di ascolto, di confronto e di condivisione. L'iniziativa #cuoriconnessi è una dimostrazione concreta della potenza del digitale e grazie al suo format collaudato consente di raggiungere un numero sempre più ampio di scuole, studenti e genitori e di essere un punto di riferimento per aiutare i giovani in difficoltà.

Il riscontro dei dati

Qualche numero a conferma del valore del progetto #cuoriconnessiIl valore dell'iniziativa è stato confermato anche dallo straordinario consenso che ha avuto l'evento di lancio in streaming, di qualche giorno fa, al quale si sono collegati più di 270.000 studenti e più di 4.000 scuole di tutta Italia. Un'ulteriore testimonianza della sensibilità dimostrata dai giovani nei confronti di questa tematica e dell'importanza di sentirsi coinvolti e parte attiva della comunità, attraverso il racconto, il confronto e la condivisione delle proprie esperienze di vita online.In questi anni, il progetto ha raggiunto numeri altissimi: oltre 300.000 studenti hanno seguito gli eventi di #cuoriconnessi, i primi due libri sono stati distribuiti in oltre 400.000 copie cartacee e oltre 120.000 scaricate in formato digitale, oltre 450.000 sono le visualizzazioni delle storie su YouTube. #Cuoriconnessi ha partecipato anche a eventi speciali come il Wired Next Festival, Pordenone Legge e nel 2021, il Meeting per l'Amicizia fra i Popoli di Rimini.

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati