L’Europa dopo il voto

EUROPEE 2019

Europee, la più longeva ha votato a 116 anni

di Nicoletta Cottone


Elezioni europee, ecco come si vota

3' di lettura

Voto in molti casi sotto la pioggia in Italia, ma come in ogni tornata elettorale non sono mancate segnalazioni, curiosità e denunce. Nel Nuorese, davanti a tre scuole sedi di seggi elettorali, a Posada e Siniscola e Budoni, sono stati trovati alcuni bossoli di proiettili e l’invito a non votare. Il volantino, firmato dal sedicente Movimento politico reazionario, si accusava l'Europa di «utilizzare l'Italia come discarica e di non curarsi dei migranti». Finale con denuncia contro ignoti. Identica denuncia per la scoperta di alcuni “santini” elettorali in un seggio di Perugia.

GUARDA IL VIDEO - Elezioni europee, ecco come si vota

L’elettrice più longeva: ha 116 anni
La elettrice più longeva alle urne è stataNonna Peppa: la signora Maria Giuseppina Robucci, nata a Poggio Imperiale ( Foggia) il 20 marzo 1903, che ha spento due mesi fa 116 candeline. Non solo è la più anziana d’Italia e d’Europa, ma anche l’elettrice più longeva di tutto il Continente. La signora fra le altre ha votato per la prima volta al referendum costituzionale del 1946 per la scelta tra Repubblica e Monarchia. Ed è sindaca onoraria di Poggio Imperiale. Ha votato ininterrottamente a tutte le consultazioni dell'Italia democratica, dal plebiscito del 1946 a oggi anche la signora Luisa Zappitelli, classe 1911. La signora si è presentata al seggio numero 10 di San Pio, il quartiere di Città di Castello (Perugia) dove abita, scortata dai figli e dalla nipote. «Ancora ricordo quella prima volta che - ha detto - con orgoglio sono andata a votare insieme ad altre donne, un momento che rimarrà per sempre nella mia mente».

PER SAPERNE DI PIÚ/Elezioni europee 2019

La sposa al seggio
Si è presentata al seggio poco prima del fatidico sì una 25enne di Porcia (Pordenone), candidata consigliera nelle amministrative locali dove oltre al voto per le europee si elegge anche sindaco e Consiglio comunale. Il futuro marito, 29 anni, sempre residente a Porcia, ha votato anche lui evitando accuratamente di incrociare la sposa, come da tradizione . Poi il fatidico sì.

GUARDA IL VIDEO - Europa ai seggi, il calendario del voto: primi alle urne Paesi Bassi e Regno Unito

La signora che voleva consegnare la scheda a Salvini
A Milano una signora anziana ha tentato di consegnare la propria scheda elettorale a Matteo Salvini dopo aver votato, subito dopo il vicepremier. Salvini, che si è tirato indietro evitando di toccare la scheda, ha commentato: «Per carità, signora, la dia a lui», ha immediatamente arginato l'elettrice riferendosi al presidente del seggio. «Ho già abbastanza problemi», ha poi aggiunto ironicamente lasciando il seggio elettorale.

PER SAPERNE DI PIÚ/Elezioni amministrative 2019

Nel beneventano scatto alla preferenza
La tristemente nota pratica di fotografare il voto è costata una denuncia a un uomo che nel Beneventano ha scattato una foto con il cellulare al voto appena vergato sulla scheda. Il presidente di seggio lo ha colto e denunciato per aver violato la normativa che impone la segretezza del voto. Lo scatto della preferenza espressa è stato trovato nella memoria del cellulare dai carabinieri. Il fatto è accaduto nella sezione di Civitella Licino, frazione di Cusano Mutri, comune in cui si è votato per le europee e per le amministrative. Nel comune di Ariano Irpino una signora ha denunciato di aver ricevuto una scheda elettorale già votata.

A Frosinone voto vietato dalle barriere architettoniche
A Frosinone uno dei candidati dei Verdi non sarebbe riuscito a votare a causa delle barriere architettoniche. Lo hanno denunciato alcuni colleghi di partito.


In Irpinia primo sindaco eletto, unico candidato
Si chiama Luigi De Nisco il primo sindaco eletto in Irpinia alle comunali mentre sono ancora in corso le operazioni di voto. De Nisco, sindaco uscente di Venticano (Avellino) era l'unico candidato e aveva come avversario il quorum. Alle 18,30 aveva votato la metà più uno degli elettori. La percentuale dei votanti, alle ore 19:00, ha fatto registrare il 58%.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti