Il Pnrr in verticale

Cybersecurity in nove tappe, investimento da 623 milioni

Il piano prevede 623 milioni di sussidi così articolati nel tempo: 170 milioni nel 2021, 190,4 nel 2022, 174 nel 2023, 88,6 nel 2024. L’investimento 1.5 appartiene alla Missione 1, Componente 1, Asse 1

di Giorgio Santilli

Osservatorio Pnrr: a che punto sono i 45 obiettivi da centrare per fine giugno

2' di lettura

Fra qualche mese - se la congiuntura internazionale non imporrà prima una radicale modifica dell’impianto del Pnrr o un «piano B» di progetti - del Piano nazionale di ripresa e resilienza si stempereranno gli aspetti politici (legati all’attuazione delle riforme fondamentali per il Paese), mentre cominceranno a emergere in modo sempre più evidente gli aspetti pratici “verticali” di attuazione delle singole misure, dei singoli investimenti, delle singole riforme.

I progetti verticali

Questa “verticalizzazione” estrarrà dal grande scatolone di meraviglie del Pnrr un grande numero di progetti verticali in cui sarà rilevante il ruolo degli attuatori, enti gestori e imprese appaltatrici. Senza mai perdere di vista gli obiettivi e gli impatti che ogni singolo investimento produrrà sul sistema economico e sociale e sempre ricordando che dalla tabella di marcia di target e milestones, dal loro concreto raggiungimento, dipenderà il trasferimento dei fondi da Bruxelles.

Loading...
Loading...

Cominciamo giovedì 17 marzo, con l’Osservatorio del Sole 24 Ore, l’esercizio di prendere un investimento specifico e vedere qual è il percorso”verticale” in tappe che svolgerà da oggi al raggiungimento degli obiettivi finali. Via via nelle prossime settimane potremo farlo con tanti altri investimenti (e anche riforme). Oggi partiamo da un tema di grande attualità: la Cybersecurity. La tabella qui sotto racconta le nove tappe (concentrate in realtà nelle due sole date del dicembre 2022 e del dicembre 2024).

LE NOVE TAPPE DELLA CYBERSECURITY

La Missione 1, Componente 1, Asse 1, investimento 1.5: Cybersecurity è un investimento che prevede una spesa di 623 milioni (170 nel 2021, 190,4 nel 2022, 174 nel 2023, 88,6 nel 2024) e punta a rafforzare le difese dell'Italia contro i rischi derivanti dalla criminalità informatica, a partire dall'attuazione del Perimetro di Sicurezza Nazionale Cibernetica (PSNC)

Loading...

Per la Cybersecurity dal Pnrr 623 milioni di sussidi

Per leggere al meglio la tabella va ricordato che per la Cybersecurity il Pnrr prevede 623 milioni di sussidi così articolati nel tempo: 170 milioni nel 2021, 190,4 nel 2022, 174 nel 2023, 88,6 nel 2024. L’investimento 1.5 appartiene alla Missione 1, Componente 1, Asse 1. L’obiettivo è «rafforzare le difese dell’Italia contro i rischi derivanti dalla criminalità informatica, a partire dall’attuazione di un Perimetro di Sicurezza Nazionale Cibernetica (PSNC) tramite il rafforzamento delle capacità tecniche nazionali di difesa cyber in materia di valutazione e audit continuo del rischio». La misura prevede «lo sviluppo di un sistema integrato all’avanguardia fra le diverse entità del paese e lo collega a livello internazionale con partner e fornitori di tecnologia affidabili».

Le quattro aree

Gli investimenti sono organizzati su quattro aree: 1) rafforzamento dei presidi di front line per la gestione degli alert e degli eventi a rischio intercettati verso la Pa e le imprese di interesse nazionale; 2) costruzione o consolidamento delle capacità di valutazione e audit della sicurezza degli apparati elettronici e delle applicazioni utilizzate per l’erogazione di servizi critici da parte di soggetti che esercitano una funzione essenziale; 3) immissione di nuovo personale nelle aree di pubblica sicurezza e polizia giudiziaria dedicate alla prevenzione e investigazione del crimine informatico; 4) irrobustimento di asset e unità cyber incaricate della protezione della sicurezza azionale e della risposta alle minacce cyber.

Osservatorio PNRR

Notizie e analisi

Il monitoraggio del Sole 24 Ore sullo stato di avanzamento del Piano nazionale di ripresa e resilienza attraverso notizie, analisi, documenti e video, un puntuale lavoro di monitoraggio dello stato di avanzamento. Vai all'Osservatorio

Numeri e infografiche

Una serie di infografiche navigabili per conoscere nel dettaglio tutte le facce del PNRR: le missioni, i costi, gli obbiettivi da centrare semestre per semestre. Vai alla sezione numeri e infografiche

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti