startup

Cybersecurity, Var Group acquisisce il 10% di Athesys

L’azienda attiva nei servizi e nelle soluzioni Ict per le imprese e parte del gruppo SeSa ha rilevato una quota del 10% di Athesys, attraverso la propria Divisione Digital Security, Yarix.


default onloading pic

2' di lettura

Nuova acquisizione della società hi-tech toscana Var Group . L’azienda attiva nei servizi e nelle soluzioni Ict per le imprese e parte del gruppo SeSa ha rilevato una quota del 10% di Athesys, attraverso la propria Divisione Digital Security, Yarix. La quota finanziaria non è stata rilevata. Fondata nel 2010, Athesys opera sul mercato della cybersecurity, ed è specializzata in Database Management, Sicurezza applicativa, Governance Cloud Platform, Sviluppo Software in modalità Agile. In particolare, è riconosciuta oggi come uno degli operatori più qualificati nel settore dell'Identity and Access Management, avendo sviluppato Monokee, il primo prodotto IAM completamente Made in Italy.
Si tratta della sesta Starup innovativa che entra a far parte del perimetro di Var Group. Il gruppo con sede ad Empoli da un anno ha dato via a una strategia di espansione che passa attraverso l’acquisizione di nuove piccole società molto specializzate in settori verticali dell’Ict.

Oggi Yarix è la divisione Digital Security del gruppo che fattura 343 milioni di euro, con 1.900 collaboratori e 20 partnership siglate negli ultimi 24 mesi nei principali settori dell'innovazione tecnologica. Quello di Montebelluna è stato il primo centro privato in Italia ad essere collegato con la rete internazionale del First che monitora i rischi e gli attacchi cyber in tutto il mondo (lo stesso network al quale è collegata la Nasa): obiettivo, intercettare le minacce, prevedere l'attacco prima che si verifichi e riparare i danni in tempo pressoché reale. La divisione Digital Security di Var Group conta su un portfolio clienti composto per il 20% da medie e per il 78% da grandi imprese; del totale di clienti gestiti (tra cui Elica, cappe da cucina), il 15% sono imprese venete (come per esempio Latteria Montello). Nel 2017 il SOC (Security Operation Center) di Montebelluna ha gestito 29 miliardi di eventi relativi alla sicurezza per aziende ed enti pubblici e governativi: la squadra è composta da un team di 27 fra ingegneri e tecnici esperti di informatica, guidati da Marco Iavernaro.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...