ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùsettore navale

d'Amico affonda in Borsa, vara aumento di capitale da 60 milioni di dollari

di Andrea Fontana


default onloading pic
(13695)

1' di lettura

Crollo in Borsa per le azioni D'amico International Shipping all'annuncio dell'aumento di capitale da 60 milioni di dollari che sarà esaminato dall'assemblea dei soci il prossimo 11 marzo. Le quotazioni sono sospese in asta di volatilità dopo aver segnato -31,3% a 0,094 euro. Venerdì sera il cda ha annunciato la proposta di aumentare il capitale fino a 60 milioni di dollari «per rafforzare il bilancio della società, per ridurre la leva finanziaria e migliorare la nostra posizione di liquidità». L'azionista di controllo (d'Amico International SA), che detiene il 64% del capitale, si è impegnato in modo irrevocabile a votare a favore dell'aumento e a sottoscrivere la propria quota. Il cda ha dichiarato l'intenzione di emettere le nuove azioni (750 milioni di titoli) con uno sconto sul prezzo ex diritto non superiore al 25%. Al 30 settembre d'Amico aveva un ndebitamento netto di 588 milioni di dollari con un rapporto del 73,7% rispetto al valore di mercato della flotta, indicatore in aumento rispetto al 66,6% di fine 2017.

(Il Sole 24 Ore Radiocor )

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti