Le scelte dei leader

Da Draghi a Merkel: i vaccini fatti da premier e politici di spicco

In relazione all’incarico che ricoprono, e nel rispetto dei piani vaccinali, hanno deciso di vaccinarsi per lanciare un messaggio alla popolazione

Mario Draghi e la moglie si sono vaccinati con AstraZeneca nell'hub di Termini

2' di lettura

Ricoprono un ruolo istituzionale. E in virtù della responsabilità che hanno nel portare avanti la campagna vaccinale nei rispettivi Paesi hanno deciso di sottoporsi all’iniezione, nel pieno rispetto del proprio turno. La lista è aperta. E ogni giorno registra un nominativo in più.

Mattarella, vaccino e richiamo allo Spallanzani

Il primo, nonostante non abbia un incarico di Governo ma sia il Capo dello Stato, è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, classe 1941. Martedì 9 marzo, a mezzogiorno si presenta allo Spallanzani di Roma per ricevere la prima dose di Moderna (il 6 aprile riceverà il richiamo). «Il presidente, molto attento ed informato, ci ha incoraggiato ad andare avanti sia nelle vaccinazioni che nella ricerca sulle terapie innovative», racconta il direttore sanitario dello Spallanzani Francesco Vaia.

Loading...

Per Draghi e la moglie AstraZeneca

Tre settimane dopo è la volta del presidente del Consiglio Mario Draghi, 73 anni. La mattina del 30 marzo, un martedì, raggiunge con la moglie l’hub della Stazione Termini. Per lui una fiala di AstraZeneca (o Vaxzevria).Una foto li riprende infatti mentre aspettano seduti chiacchierando fra loro.

Von der Leyen: le consegne di dosi in Ue stanno accelerando

Il turno della presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, 62 anni, arriva giovedì 15 aprile riceve la prima dose del vaccino prodotto dalla Pfizer-BioNTech. «Dopo aver superato 100 milioni di vaccinazioni nell'Ue, sono molto contenta di aver ricevuto oggi la mia prima iniezione di vaccino contro il Covid-19», scrive in un tweet. «Le vaccinazioni aumenteranno ulteriormente, poiché le consegne stanno accelerando nell'Ue - aggiunge -. Più rapidamente vacciniamo, prima possiamo controllare la pandemia».

Merkel: ringrazio chi si impegna nella campagna vaccinale

Ultima, almeno per ora, la cancelliera tedesca Angela Merkel: ha ricevuto la prima dose di AstraZeneca. La 66enne è stata vaccinata all'ex aeroporto di Berlino Tempelhof. «Ringrazio tutti quelli che si impegnano nella campagna vaccinale - ha affermato la cancelliera - Il vaccino è la chiave per superare la pandemia».

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e delle azioni di contrasto è mostrato in due mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia di nuovi casi, morti, ricoverati e molte infografiche per una profondità di analisi.
La mappa dei vaccini in tempo reale mostra l’andamento della campagna di somministrazione regione per regione in Italia e anche nel resto del mondo.
Guarda le mappe in tempo reale: Coronavirus - Vaccini

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi, di saperne di più dall’andamento alle cause per proseguire con i vaccini. Su questi temi potete leggere le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Ecco tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui potete iscrivervi alla newsletter

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti