LO CHEF

Da Jock Zonfrillo “potato damper” o cacio e pepe


default onloading pic

1' di lettura

Ha vinto il Basque Culinary World Prize 2018 per l’impegno, attraverso la sua Fondazione Orana, di preservare la cultura e pratica gastronomica degli aborigeni. Jock Zonfrillo (nella foto), scozzese con radici italiane (dal 2000 in Australia), è lo chef che più di ogni altro sta provando a definire l’identità della cucina australiana. Il menù degustazione del suo ristorante Orana, al 285 di Rundle Street ad Adelaide, è un entusiasmante percorso di ingredienti e sapori inediti (soprattutto per palati occidentali) che va dal “potato damper” accompagnato da burro di agnello arrosto – un semplice pane da cuocere in tavola sulle braci del falò, secondo la tradizione aborigena – al canguro con patate affumicate, wattleseed e pandanus. Ma c’è spazio anche per un intermezzo con una profumatissima versione di cacio e pepe (in omaggio alle origini) realizzata con un pepe locale di Adelaide Hills.

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti