cultura

Da Vacheron a Breguet, da Rolex a Swatch: lancette a sostegno di arte e musei

Le ultime iniziative importanti vanno dall’asta di Christie’s alla partnership con il Maxxi di Roma, dalla Scala di Milano allo Swatch Art Peace Hotel di Shanghai

di Paco Guarnaccia

3' di lettura

Orologeria e mondo della cultura sono due realtà che si incrociano spesso. Solo pochi giorni fa si è conclusa l'asta Bid for the Louvre che la casa inglese Christie's insieme alla francese Drout aveva organizzato online dall'1 al 15 dicembre. Il risultato finale è stato importante con 2,3 milioni di euro raggiunti che serviranno a finanziare interamente le iniziative di beneficenza del museo parigino. Al suo raggiungimento ha contribuito non poco anche la vendita per 280mila euro di un orologio unico creato per l'occasione da Vacheron Constantin.

MAXXI Esterno PhMusacchioIanniello

Sempre restando in Francia, Bregue t ha annunciato la partnership con il Musée National de La Marine (che si sviluppa in sette location diverse tra varie città francesi). Un impegno che vedrà lo storico marchio svizzero collaborare nella realizzazione di uno spazio di circa 150 metri quadrati nella sede di Parigi che verrà dedicato alle conquiste scientifiche che, nei secoli, sono state raggiunte per migliorare la navigazione. Vi saranno esposte diverse strumentazioni incluso, ovviamente, un cronometro navale realizzato tra il 1817 e il 1818 dallo stesso grande orologiaio e fondatore della maison Abraham-Louis Breguet che ha sempre riservato gran parte del suo lavoro a questi obiettivi tanto da diventare, nel 1815, l'orologiaio ufficiale della Marine Royale. Breguet è uno dei brand di altissima orologeria nel portfolio di Swatch Group che ha proprio con la marca ammiraglia, Swatch per l'appunto, fin dalla nascita un link riconosciuto con l'arte contemporanea che in Italia ha una casa importante: il Maxxi- Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma.

Loading...

MAXXI SWATCH canvas&watch

Con questa istituzione inaugurata nel 2010, la cui struttura è stata realizzata da Zaha Hadid, collaborerà per un anno lo Swatch Art Peace Hotel di Shangai, un luogo dove gli artisti possono soggiornare per qualche mese e lavorare ai propri progetti. Spiega Carlo Giordanetti, ceo di Swatch Art Peace Hotel: «Siamo felici di cominciare quello che sarà il nostro decimo anno di vita con la partnership con il Maxxi.

Chronom tre Breguet

La nostra struttura è animata da principi di apertura, libertà di espressione e senso della comunità. Un melting pot che genera energie, linguaggi e progetti. Come è il Maxxi per Roma e l'Italia». Sono previsti talk con artisti (in streaming sui canali social di entrambi) e mostre, inclusa una in calendario a settembre 2021 con l'esposizione delle migliori opere realizzate all'interno della factory di Shangai. «Con Swatch Art Peace Hotel sosteniamo giovani talenti, l'apertura a diversi linguaggi della creatività, l'attenzione all'innovazione e la vocazione internazionale. La nostra è una collaborazione che riflette ancora una volta l'importanza, per la cultura, dell'alleanza strategica e non effimera tra pubblico e privato», ha spiegato Giovanna Melandri, presidente della Fondazione Maxxi.

Swatch Art Peace Hotel

Infine, ecco Rolex che anche quest'anno non ha smesso di sostenere le realtà artistiche cui da anni è legato. Il Teatro alla Scala è una di queste. Dal 2006 ne è orologio ufficiale e partner della Prima del 7 dicembre, del classico concerto di Natale e del programma “Grandi Artisti alla Scala”. Da circa un mese la casa della corona ha anche annunciato una collaborazione per cinque anni, a cominciare da questa stagione, con il Museo Teatrale alla Scala. Tanti progetti che dimostrano quanto siano grandi il desiderio e l'intenzione di tornare al più presto alla normalità. Che include la voglia di ricominciare a frequentare i luoghi di cultura e visitare i musei. Che potrà succedere continuando a curare e a proteggere arte e bellezza.

Signature convention muse national de la Marine. Vincent Campredon directeur du muse e Emmanue Bregue

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti