Auto

Dacia Duster, arriva la versione Extreme del suv democratico

di Danilo Loda

2' di lettura

Numeri notevoli che parlano di 2 milioni di pezzi venduti dal 2010 in circa 44 paesi e più di 260.000 in Italia, sono il biglietto da visita del crossover Dacia Duster che, in due generazioni, ha conquistato così tanti automobilisti grazie a un look che unisce il classico SUV compatto con i più ricercati fuoristrada. Questo senza dimenticare il rapporto qualità/prezzo che è il motivo per cui un cliente su due acquista questo SUV che, come spiega Dacia “ha democratizzato” questo segmento di mercato. Ed ora, per ridare vigore alla gamma, Dacia ha deciso di inserire a listino una nuova serie limitata, che prende il nome di Duster Extreme.

La nuova arrivata, basata sugli aggiornamenti MY21 dela seconda serie riprende le caratteristiche dell’allestimento Prestige, ma in più offre equipaggiamenti di serie che la rendono ancora più interessante. Partendo dall’esterno, Duster Extreme si nota da subito per gli inserti decorativi arancioni che sono presenti sulla calandra sulle scocche dei retrovisori, sulle barre da tetto e il sul portellone del bagagliaio. E per dare un tocco di aggressività ecco ora i cerchi in lega neri.

Loading...

Dacia, per la sua Duster Extreme non si è risparmiata neanche per quanto riguarda gli interni. I sedili sono realizzati in tessuto/TEP dove anche in questo caso spiccano gli inserti e le cuciture di colore arancione. Gli stessi tocchi di colore sono visibili sulle bocchette dell’aria, il bracciolo centrale, le maniglie delle porte e le modanature della consolle centrale.

Gli equipaggiamenti sono come detto quelli presenti nell’allestimento Prestige (climatizzazione automatica, Media Nav Evolution 8’’, consolle centrale alta), ma in più con la Duster Extreme si ottiene chiave Keyless Entry, 2 prese USB per i passeggeri dei sedili posteriori e la Multiview Camera. Completa ance la serie di tinte disponibili per la carrozzeria, che comprende i colori Bianco Ghiaccio, Nero Nacré, Grigio Cometa, Blu Iron, Orange Arizona a cui si aggiunge l’esclusivo e nuovissimo Grigio road.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, Dacia propone le classiche diesel dCi 115cv a 2 o a 4 ruote motrici e la bifuel benzina-GPL ECO-G 100 a 2 ruote motrici con trasmissione manuale a 6 rapporti. Novità assoluta è la motorizzazione TCe 150cv a 2 ruote motrici con trasmissione automatica EDC a 6 rapporti. Ovviamente tutti i propulsori sono conformi alla normativa Euro 6D Full.

Dacia Duster Extreme è già disponibile nelle concessionarie con un prezzo di partenza di 20.350 euro per la versione bi-fuel benzina/GPL ECO-G 10

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti