Auto compatte economiche, tutti i modelli sotto i 15 mila euro

5/15Auto

Dacia Sandero Streetway- auto compatte economiche

La Dacia Sandero è una delle auto compatte più economiche del mercato, con un prezzo di partenza inferiore ai 9.000 euro. La Sandero Streetway è l'incarnazione rivisitata dello spirito del modello predecessore Dacia, rispetto al quale rafforza la funzionalità per metterla al servizio dell'emozione. Per un prezzo sempre accessibile la vettura offre agli utenti la possibilità di concedersi un modello nuovo, emozionante e sempre contraddistinto dal miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato. Sebbene abbia mantenuto le stesse dimensioni esterne, l'ultima generazione di Sandero offre più modernità, generosità e versatilità rispetto alla generazione precedente senza rinnegare i principi incrollabili Dacia: semplicità e affidabilità. Crescono il livello di equipaggiamenti e sicurezza attiva e passiva, così come le motorizzazioni - tra cui anche il sistema doppia alimentazione benzina/Gpl. Nel dettaglio la versione selezionata è la Dacia Sandero Streetway 1.0 SCe 65 Access, lunga 409 cm, larga 185 cm, alta 150 cm con un bagagliaio da 410 a 1.455 litri. Nella versione 1.0 SCe 65 Access costa 8.950 euro con motore a benzina di 999 cc (Euro 6) capace di erogare una potenza massima di 49 kW/65 cavalli ed una coppia massima di 95 Nm a 3.600 giri/min. La trazione è anteriore. Il serbatoio ha una capienza di 50 litri. Le emissioni di anidride carbonica sono di 117 g/km. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 16,7 secondi. La velocità massima raggiungibile è di 158 km/h. La massa a vuoto in ordine di marcia con conducente e bagaglio (norme UE) è di 1.036 chilogrammi.

Per saperne di più clicca sul listino

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti