Credito digitale

Dai bot a big data, anche la cessione del quinto si digitalizza

La recente riduzione dei costi a livello europeo e la crisi pandemica hanno sostenuto questa modalità di credito. I player adeguano l’offerta

di Gianni Rusconi

(Production Perig - stock.adobe.com)

4' di lettura

È una via alternativa al prestito bancario convenzionale e i recenti interventi normativi e regolamentari decisi dall'Ecofin, nonchè i tassi di interesse ai minimi storici degli ultimi anni, hanno fatto da leva per spingere dipendenti (privati e pubblici) e pensionati a puntare con decisione su questa forma di finanziamento diversa da tutte le altre.

Qualche numero per certificarne la crescita in Italia: negli ultimi dieci anni si è passati da poco più di tre miliardi di euro di volumi erogati a circa...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti