Accesso con Spid

Dai libri ai corsi di lingua, al via le richieste per il bonus diciottenni da 500 euro. Ecco come fare

Dalle 12 del 1 aprile e fino al 31 agosto sarà possibile registrarsi sul sito www.18app.italia.it per poter richiedere il bonus. Per farlo sarà necessario essere in possesso dello Spid, l'identità digitale. I 500 euro potranno essere spesi fino al 28 febbraio del 2022

di An.C.

(foto Afp)

2' di lettura

Cinquecento euro di budget per chi ha compiuto 18 anni nel 2020, da spendere nell’acquisto di libri, musica, biglietti del cinema e teatro (appena sarà possibile), corsi di danza, ingresso a musei, monumenti e parchi archeologici, eventi culturali, corsi di musica e di lingua straniera, prodotti dell'editoria audiovisiva e, da quest'anno, anche in abbonamenti ai quotidiani anche in formato digitale.

Come registrarsi nel sito

Dalle 12 di oggi, giovedì 1° aprile - e fino al 31 agosto - sarà possibile registrarsi sul sito www.18app.italia.it per poter richiedere il bonus. Per farlo sarà necessario essere in possesso dello Spid, l'identità digitale. Si entra nella homepage www.18app.italia.it, utilizzando le credenziali Spid, Si conferma i dati visualizzati e accettano le condizioni d'uso. Comparirà un messaggio di conferma dell'esito positivo della registrazione ad avvenuto completamento della procedura. Una volta completata la registrazione, è possibile visualizzare il portafoglio e spendere il Bonus cultura.

Loading...

Nessun limite di spesa

Non ci sono limiti di spesa per un singolo acquisto. Non è, tuttavia, possibile comprare più di una unità di uno stesso bene o servizio. Ad esempio, non è possibile acquistare più biglietti per uno stesso spettacolo al cinema o più copie dello stesso libro.

Importi scalati al momento del via libera dell’esercente

Gli importi dei buoni verranno scalati dal “portafoglio” esclusivamente al momento della validazione da parte dell'esercente (sia fisico che online). In qualunque momento è possibile decidere di annullare un buono non ancora validato e crearne un altro, sempre nel limite dei 500 euro. Per la categoria Musei, Monumenti e Parchi l'operazione di annullamento sarà disponibile dopo alcuni giorni.Nell'area autenticata dell'applicazione “18app” si può sempre controllare lo stato del Bonus cultura verificando l'importo residuo a disposizione per ulteriori acquisti e l'elenco dei buoni prenotati e validati.

500 euro utilizzabili fino al 28 febbraio 2022

I 500 euro potranno essere spesi fino al 28 febbraio del 2022. Sul sito potranno registrarsi anche gli esercenti che intendono aderire all’iniziativa, e che non hanno già partecipato alle precedenti edizioni del bonus cultura. Quelli che già sono registrati potranno seguire le stesse modalità previste in precedenza. Il ministero della Cultura in collaborazione con la Guardia di Finanza vigileranno sul corretto utilizzo del bonus.

Dal 2016 spesi oltre 730 milioni in cultura

Dalla prima edizione nel 2016 a oggi sono circa 1,6 milioni i ragazzi registrati: hanno speso in cultura oltre 730 milioni di euro. Di questa cifra l'83% è stato speso per acquisto di libri, il 14% per concerti e musica mentre il restante 3% per le altre varie spese culturali previste.


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti