calcio

E-sport, al via le selezioni per la Serie Bkt con benefit ai giocatori

La finale si svolgerà il giorno prima e nella medesima città della finale playoff della Serie Bkt 2019/20

di Enrico Bronzo

default onloading pic

La finale si svolgerà il giorno prima e nella medesima città della finale playoff della Serie Bkt 2019/20


2' di lettura

Nasce BeSports, il campionato ufficiale di Serie B su console. Dal 24 febbraio al 28 febbraio scattano le iscrizioni online dei 9 tornei (il 29 febbraio, il 1°, 7, 8, 14, 15, 21, 22 e 28 marzo) da cui usciranno 36 giocatori, 4 da ciascuno corrispondenti a 2 per ogni squadra di serie B. Gli altri 4 usciranno dal torneo Romics Roma in programma dal 2 al 5 aprile 2020.

A breve sul sito della Lega B verrà aperta la sezione esports in cui sarà possibile iscriversi .

Le date dei tornei saranno valutate al lordo della questione coronavirus nelle regioni, con ordinanze di stop agli eventi pubblici. Sull’eventuale rinvio dei tornei la LegaB si esprimerà a metà settimana.

Ci sono 2 squadre, Perugia e Empoli, che forniranno un loro gamer. Quindi in realtà saranno 38 i giocatori usciti dalle selezioni che parteciperanno al campionato.

Nel caso della squadra umbra il team esports ufficiale è composto da Celestino Terniqi (player) e Francesco Lillacci (coach). Per entrambi si tratta di una collaborazione a titolo gratuito e di durata stagionale (seguendo la stagione sportiva calcistica di riferimento). «Ovviamente la società - dicono dal club bianco-rosso - fa fronte economicamente agli impegni economici e alle spese per la partecipazione ad iniziative, eventi, manifestazioni eSports in cui i membri del team sono chiamati a partecipare in nostra rappresentanza. Ai membri del team viene fornito abbigliamento ufficiale e alcuni benefit della società come abbonamenti, biglietti.»

Mentre l’Empoli nel 2018 ha stretto un accordo di collaborazione con la Team esports revolution, preferendo l’accordo con un’entità esterna come di recente ha fatto l’Inter.

L'Empoli esports, oltre alla modalità Fifa 1 vs 1, è stata la prima società professionistica italiana ad avere investito nella modalità 11vs11 Pro club di Fifa.

Il campionato
Il campionato ricalcherà quello della maggiore Serie Bkt e si chiamerà BeSports. Il torneo verrà giocato su Pes 2020. L'organizzazione e la gestione del progetto sarà prodotta da Acme e da Mkers, società rispettivamente esperte nell'organizzazione di eventi e nelle attività del settore esport.

Le quattro fasi
1a fase
- Dal 24 febbraio al 28 marzo 2020 per selezionare 36 giocatori;
2a fase - dal 2 al 5 aprile 2020 verranno selezionati come detto quattro giocatori in occasione di Romics Roma dove si svolgerà anche l'estrazione dell’abbinamento player-squadra;
3a fase - il 9 aprile, e fino al 21 maggio, si disputerà il vero e proprio campionato, con 19 giornate di andata e ritorno, 13 delle quali online e 6 invece offline, con eventi dal vivo nelle città della Serie Bkt.
4a fase - ultima fase con le finali del torneo: prima e seconda classificata e le due vincenti dei playoff online si sfideranno in semifinali e finale, per decretare il vincitore del primo campionato BeSports, il giorno prima e nella medesima città della finale playoff della Serie Bkt 2019/20.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti