ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùFormazione

Dal concorso fotografico all’artigianato artistico, ecco gli eventi targati Erasmusdays

L’edizione 2021 è incentrata sui temi chiave del programma Erasmus+ 2021-2027: inclusione sociale, ambiente, digitale, partecipazione alla vita democratica

di Redazione Scuola

(vegefox.com - stock.adobe.com)

2' di lettura

Dal concorso fotografico all’artigianato artistico. Fino ad arrivare a un’esperienza di «Guerrilla Gardening», vale a dire la creazione di vere e proprie “seed bombs” o bombe di semi allo scopo di prendersi cura dello spazio verde della scuola. Sono solo alcuni degli eventi che sono stati organizzati in Italia per gli Erasmusdays, l’iniziativa, andata in scena dal 14 al 16 ottobre, che coinvolge tutta la community del Programma Erasmus+.Un evento diffuso in tutto il mondo e aperto a scuole, università, istituti, enti di formazione e centri per l’educazione degli adulti e la gioventù.

L’inziativa

L'iniziativa è alla sua 5° edizione, con circa 5mila eventi programmati in 82 paesi nel mondo, e quest’anno coincide con l’avvio del nuovo Programma Erasmus+ 2021/2027. L’edizione 2021 e gli eventi sono incentrati sui temi chiave del programma Erasmus+ 2021-2027: inclusione sociale, protezione dell’ambiente, trasformazione digitale e partecipazione alla vita democratica e lezione di alcuni degli eventi che sono stati organizzati in Italia per gli Erasmusdays. Nel complesso sono oltre 300 solo a livello nazionale.

Loading...

Inclusione sociale

Il Polimi ha organizzato il 15 ottobre Exchange Your Mind 2021, un evento per promuovere la mobilità internazionale con abbinato un concorso fotografico. I temi scelto per il concorso erano legati ai concetti di inclusione sociale e di diversità, parole chiave dei nuovi obiettivi del Programma Erasmus+ 2021/2027. Ai partecipanti è stato rivolto l’invito di selezionare e condividere su Instagram immagini legate alle tematiche. La foto che ha ricevuto il maggior numero di like è stata premiata con un “kit del viaggiatore” durante le attività legate all'evento Exchange Your Mind.

Nuova normalità

All’università di Sassari il concorso fotografico per studenti Erasmus si è concluso nell’ambito dell’Erasmus Welcome Day, un cerimonia speciale dedicata agli studenti Erasmus+ europei in arrivo nell’ateneo di Sassari. Attraverso le fotografie, i concorrenti hanno raccontato la loro esperienza Erasmus, con un focus particolare sul rapporto tra il Programma Erasmus+ e la responsabilità di proteggere se stessi e gli altri durante il periodo pandemico e post-pandemia, anche al fine di recuperare la “nuova normalità”.

Prendersi cura dello spazio verde

Per gli Erasmusdays 2021, la scuola media Cavedoni, Sassuolo (Modena), in linea con i progetti Erasmus+ che da anni porta avanti sulla tutela dell’acqua e sull’outdoor education e con le sfide dell’Agenda 2030, giovedì 14 ottobre ha proposto ai suoi alunni per tutta la mattinata un’esperienza di Guerrilla Gardening. L’evento consisteva nella creazione di vere e proprie “seed bombs” o bombe di semi allo scopo di prendersi cura dello spazio verde della scuola media, che viene vissuta quotidianamente come aula all’aperto. A seguire gli alunni hanno realizzato un flashmob allo scopo di sensibilizzare i nuovi studenti alla ricchezza del progetto Erasmus+ in cui è coinvolto l’istituto comprensivo di Sassuolo.


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati