ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIn Parlamento

Dal credito d’imposta per l’energia al bonus 150 euro, via libera al dl Aiuti-ter

Semaforo verde in Senato al provvedimento già approvato dalla Camera il 10 novembre scorso: tra le misure i sostegni alle imprese per fare fronte al caro-bollette

Gas: più lieve del previsto l'aumento delle bollette a ottobre

2' di lettura

Via libera dall’aula del Senato con 100 voti favorevoli al dl Aiuti-ter che stanzia 14 miliardi per il sostegno alle famiglie e alle aziende alle prese con il caro-energia. Il provvedimento, già approvato dalla Camera il 10 novembre, conclude il suo iter e diviene definitivo. Ma vediamo i principali contenuti.

Aiuti alle imprese per energia e gas

Proroga a ottobre e novembre dei crediti d'imposta per l'acquisto di energia elettrica e gas a favore delle imprese. Per le imprese energivore aumento del credito d'imposta dal 25% al 40% delle spese sostenute per la componente energetica acquistata e utilizzata nei mesi di ottobre e novembre 2022, se l'aumento del costo unitario medio del kWh del terzo trimestre 2022 supera di almeno il 30% il corrispondente valore del terzo trimestre 2019. Più basso l’aumento del credito per le aziende non energivore: il bonus in questo caso passa dal 15 al 30% delle spese sostenute per la componente energetica e utilizzzata anche in questo caso nei mesi di ottobre e novembre sempre che l’aumento del costo medio dell’energia del terzo trimestre 2022 superi almenoo del 30% la spesa sostenuta nello stesso periodo del 2019.

Loading...

Bonus carburanti per agricoltura e pesca

In soccorso delle imprese del settore viene riconosciuto un contributo straordinario, sotto forma di credito di imposta, pari al 20% della spesa sostenuta per l'acquisto del carburante effettuato nel quarto trimestre solare dell'anno 2022, comprovato mediante le relative fatture d'acquisto, al netto Iva.Il contributo è riconosciuto anche alle imprese esercenti attività agricola e della pesca in relazione alla spesa sostenuta nel quarto trimestre 2022 per l'acquisto del gasolio e della benzina utilizzati per il riscaldamento delle serre e dei fabbricati produttivi adibiti all’allevamento degli animali.

Bonus energia e gas per i cinema

Contributo energia e gas per cinema, teatri e luoghi di spettacolo e di cultura. Al fine di mitigare gli effetti dell'aumento dei costi di fornitura di energia elettrica e di gas sostenuti da sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e istituti e luoghi della cultura vengono stanziati 40 milioni di euro per l'anno 2022. Con decreto del Ministro della cultura, da adottare entro 30 giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto, sono definite le modalità di ripartizione e assegnazione delle risorse.

Sostegno del reddito per i lavoratori autonomi

L'indennità una tantum di 200,00 euro prevista per dipendenti, pensionati lavoratori autonomi e professionisti (dl 17 maggio 2022, n. 50), viene incrementata di 150 euro per i lavoratori che abbiano reddito complessivo fino a 20mila euro.

Proroga regolarizzazione del credito d'imposta R&S

Il dl proroga infine i termini previsti per regolarizzare, senza sanzioni e interessi, le compensazioni errate del credito d'imposta previsto per investimenti in attività di ricerca e sviluppo. In questo caso il termine slitta dal 30 settembre al 31 ottobre 2023 il termine ultimo per trasmettere all'agenzia delle Entrate l'istanza per accedere al riversamento spontaneo. L’importo potrà essere versato in un’unica tranche o in tre rate da corrispondere entro il 16 dicembre 2023, la seconda entro il 16 dicembre 2024 e 16 dicembre 2025.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti