sport & business - la manovra

Dal governo aiuti per ristrutturare gli stadi e sconti per gli over70 che praticano sport

di Francesca Milano

(Ansa)

1' di lettura

C’è spazio anche per lo sport nella manovra del governo. Il pacchetto sport va dagli sgravi per ristrutturare gli stadi allo sport bonus agli sconti per over 70. La serie di norme, indicate nell’ultima bozza della manovra come non definitive, prevede: un’agevolazione fiscale per le 248 società di Lega di Serie B, Lega Italiana Calcio Professionistico e Lega Nazionale Dilettanti per interventi di ristrutturazione degli impianti sportivi di cui sono proprietarie o concessionarie (fino a 50mila euro); l’aumento dell’imposta unica sulle scommesse sportive a quota fissa dal 18 al 19% se la raccolta avviene su rete fisica e dal 22 al 23% se avviene a distanza; lo sport bonus, su modello dell’art bonus, per erogazioni in denaro superiori a 20.000 euro per ristrutturare impianti sportivi pubblici; l’estensione agli over 70 della detrazione fiscale per l’iscrizione annuale già prevista per i minori ad associazioni sportive, palestre, piscine.

Nel pacchetto sono inseriti anche il finanziamento di 5 milioni al Comitato Italiano Paralimpico; l’aumento degli sgravi contributivi per i giovani calciatori che militano nel campionato di Lega Pro; altri 5 milioni per gli Europei di calcio under 21; un fondo a tutela della maternità per le atlete, con uno stanziamento di 2 milioni; il trasferimento dei dividendi di pertinenza del ministero dell’Economia da parte dell’Istituto per il Credito Sportivo al Fondo contributi interessi sui finanziamenti per l’impiantistica sportiva; 100 milioni per gli enti locali ancora per l’impiantistica sportiva; la realizzazione di un sito web dedicato al tema del diritto dei minori all’esercizio della pratica sportiva, indipendentemente dalla regolarità del loro ingresso e soggiorno in Italia.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti