La pasticceria

Dal matrimonio tra manna e nocciole l’ultimo nato in casa Fiasconaro

. Nicola Fiasconaro

2' di lettura

da una parte la manna di Castelbuono, dall’altra le nocciole di Polizzi Generosa. In mezzo il cioccolato di Modica. È l’ultimo prodotto della Fiasconaro e sarà “vestito” da Dolce&Gabbana in continuità con un progetto che è stato avviato nel 2018 e che ha come obiettivo principale la valorizzazione dei saperi artigianali di un tempo di cui Nicola Fiasconaro è autorevole rappresentante e i prodotti del territorio.

Un obiettivo che i tre fratelli Fiasconaro (Nicola appunto, Fausto che è il pilastro operativo sul fronte del negozio di Castelbuono e Martino che invece è più votato per i numeri e i bilanci) perseguivano già e che con l’accordo con Dolce&Gabbana è stato rafforzato con soddisfazioni per ambo le parti in tutti i mercati, soprattutto internazionali. «I nostri dolci raccontano il meglio della Sicilia, e in questa direzione va la collaborazione con Dolce&Gabbana. Per il periodo natalizio 2021 prevediamo un aumento delle vendite del 15 per cento» dicono dall’azienda che si trova nel cuore delle Madonie in provincia di Palermo. Quest’anno il prodotto di punta ha anche il merito indiscusso di riattivare una filiera: quella della nocciola di Polizzi Generosa che un tempo dava reddito alle famiglie. «La nostra attenzione per i prodotti del territorio è continua e costante. La collaborazione con Dolce&Gabbana che ci sta dando grandi soddisfazioni sia in termini di fatturato sia sul piano possiamo dire culturale e sociale – dice Nicola Fiasconaro –. Quest’anno inseriamo nella produzione la nocciola di Polizzi con l’obiettivo di rilanciare non solo un settore produttivo ma anche tutto ciò che ci sta attorno in termini di rilancio del territorio e di difesa delle campagne». Intanto a Cibus Fiasconaro ha presentato la nuova brand identity, fra tradizione e innovazione: la rappresentazione del corso principale di Castelbuono che conduce direttamente a Piazza Margherita - la strada che dal 1953 giornalmente la famiglia Fiasconaro ha percorso per diventare simbolo dell’alta pasticceria in Italia e nel mondo - è il motivo ispiratore della comunicazione, declinato nei dettagli dei nastri che impreziosiscono i nuovi pack, le confezioni della nuova collezione Fiasconaro con materiali sostenibili al 100%.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti