Sport

Dal Portogallo sono sicuri: "C.Ronaldo lascerà il Real Madrid"

a cura di Datasport

2' di lettura

Dal Portogallo, si ritorna a parlare della bomba di mercato di Cristiano Ronaldo che, dopo le spiazzanti parole d'addio dopo la finale di Champions League, avrebbe veramente deciso di lasciare il Real Madrid. A confermare la notizia è il quotidiano "Record" che in prima pagina annuncia la clamorosa scelta del cinque volte Pallone d'Oro, deluso dal mancato rinnovo di contratto con sensibile aumento dell'ingaggio, promesso qualche mese fa come premio dovuto e meritato per le sue prestazioni sul campo. Come riporta "Marca", è stato proprio l'esito dell'incontro tra Jorge Mendes e José Angel Sanchez, direttore generale del Real Madrid a provocare la rabbia in Ronaldo, deciso così a lasciare Madrid. In questa riunone, infatti, il dg blancos ha comunicato a Mendes che il club non è disposto a soddisfare le sue richieste, che vuole veder ritoccato il suo ingaggio attuale (21 milioni di euro). Più che un ritocco, un raddoppio: Ronaldo vorrebbe eguagliare Messi (40 milioni all'anno), dal momento che anche Neymar al Psg ha uno stipendio da quasi 37 milioni a stagione. A pesare sulla decisione di CR7 però sarebbe stato anche l'addio di Zidane, tecnico molto stimato dal fenomeno portoghese, e le cessioni dei compagni a lui più vicini come Pepe, Coentrao e James Rodriguez. Il tutto senza dimenticare l'ossessione del Real Madrid per Neymar il cui arrivo, ovviamente, rischierebbe di metterlo in ombra segnando che il suo tempo nella capitale spagnola è davvero finito. Per quanto riguarda le possibili destinazioni, restano sempre aperte due soluzioni: il Psg e il Manchester United. Anche se Record parla genericamente di Francia, Inghilterra e anche Italia come campionati nei quali il portoghese potrebbe sbarcare facendo partire un pazzesco effetto domino sul mercato europeo.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti