ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùL’Assemblea generale

Dal premio “statista” 2022 al discorso all’Onu, l’ultimo viaggio negli Usa di Draghi premier

La mattina del 20 settembre Draghi parteciperà all’apertura del dibattito generale della 77esima Assemblea generale delle Nazioni Unite. Il presidente del Consiglio ribadirà la posizione italiana, che è quella di un sostegno all’Ucraina aggredita dalla Russia, al fianco della Nato

Elezioni, Draghi: "Disponibile a un secondo mandato? No"

1' di lettura

È il suo ultimo viaggio negli Usa da presidente del Consiglio. Mario Draghi dal 19 al 22 settembre sarà a New York per partecipare alla 77° Assemblea generale delle Nazioni Unite. È la prima Assemblea Generale dell’Onu interamente di persona dall’inizio della pandemia di Covid, con i leader del mondo che tornano a New York (dopo la versione ibrida dell’anno scorso) per confrontarsi su alcune delle maggiori crisi globali, a cominciare dal conflitto in Ucraina. Ancora incerto è un eventuale bilaterale con Biden. Accompagnano il capo del Governo la viceministra degli Esteri Marina Sereni, il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi e quello della Transizione ecologica Roberto Cingolani.

Il premio World Statesman Award 2022

Il programma prevede per lunedì 19 settembre alle 19 circa (ora locale) la partecipazione alla 57esima Annual Award Dinner al Pierre Hotel, dove alle 20.45 ci sarà la cerimonia di conferimento del premio World Statesman Award 2022 al premier, che terrà un discorso.

Loading...

Il discorso all’Assemblea generale Onu

La mattina del 20 settembre Draghi parteciperà all’apertura del dibattito generale della 77esima Assemblea generale delle Nazioni Unite. Il presidente del Consiglio ribadirà la posizione italiana, che è quella di un sostegno all’Ucraina aggredita dalla Russia, al fianco della Nato. Alle 11.15 circa il premier farà un saluto durante la sessione di apertura dello “Youth4Climate: Powering Action” (Jay Suites - Broadway). Nel pomeriggio è in agenda un incontro con il presidente dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, Csaba Kőrösi, al Palazzo delle Nazioni Unite dove alle 19.45 circa Draghi terrà poi il suo intervento all’Assemblea generale. Nel pomeriggio di mercoledì 21 settembre sempre al Palazzo delle Nazioni Unite Draghi incontrerà il segretario generale, Antonio Guterres.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti