Londra in tour: dai classici “afternoon tea” alla nuova Battersea Power Station

6/7City Break

Dal tour in bicicletta all'escursione in kayak sul Tamigi

Sia che si decida di scoprire le icone di Londra o che ci si avventuri nella sua natura selvaggia, la capitale della Gran Bretagna offre tante opzioni per un tour sulle due ruote. Per chi volesse esplorare il lungofiume non c'è niente di meglio del Thames Path. Per un momento di allegria si possono scegliere i tour con le biciclette vintage e abbinarci una sferzata alcolica di Gin Safari oppure optare per Landmarks and Gems alla scoperta dei bei graffiti e della street art di Londra. Qualunque sia la propria passione si riesce ad individuare il percorso più adatto per scoprire le strade della città al crepuscolo, o i luoghi segreti di Londra.
Ci sono 12.000 Santander Cycles disponibili in circa 800 stazioni in tutta Londra, con tariffe di noleggio a partire da 2 sterline. Per chi preferisse la pedalata assistita, si può noleggiare una bicicletta elettrica Lime bike tramite un’app con una tariffa a costo variabile. Sempre all'insegna del turismo attivo, c'è poi la proposta di un tour in kayak da Greenwich a West London (o viceversa) toccando alcune zone di Londra come Cutty Sark, Canary Wharf, Tower Bridge, Torre di Londra, Bankside e il Globe, St Pauls, South Bank, London Eye, dietro supervisione di guide esperte.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti