Kenya tra suggestioni letterarie e la natura selvaggia dei Parchi Nazionali

5/6Grandi Viaggi

Dall'oceano indiano di Malindi verso la Riserva Samburu

Malindi, perla marina della costa orientale, è ideale per un break a mollo nelle acque limpide. All'Hotel Diamonds Dream of Africa in stile indo arabo, accoccolati nella Mvua African Rain Spa, ci si sente rigenerati. La costa bagnata dall'Oceano Indiano prorompe in onde di spuma bianca e lenzuola di acqua azzurra. La voglia di ripartire è incontenibile, anche perché in programma c'è la Riserva Samburu, terreno prediletto di giraffe, zebre, antilopi nel paesaggio abitato all'antico popolo che abita queste lande lambite dal fiume Ewaso Nyiro e dal monte Ololokwe. In pratica si sta accarezzando la linea dell'Equatore, ammirando anche sorgenti naturali, palmeti, tra impala, ippopotami, bufali e coccodrilli. Invece il Parco Nazionale di Aberdare è la tana di mandrie di bufali che si abbeverano nelle pozze, mentre le scimmie saltellano da un albero all'altro, coi leopardi acquattati sui rami in attesa di prede, e gli uccelli variopinti che si richiamano tra loro. Soggiornare nei Treetop Lodges, gli alberghi palafitta, significa essere partecipi in pieno di questo show della natura.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti