Prodotti

Dalle favole per bambini alle lezioni per prepararsi alla maturità, ecco i podcast per la quarantena

Sulle piattaforme audio è possibile ascoltare storie, conferenze, informazioni. Ecco alcune segnalazioni

default onloading pic

Sulle piattaforme audio è possibile ascoltare storie, conferenze, informazioni. Ecco alcune segnalazioni


2' di lettura

Doveva essere l’anno dei podcast, e in effetti lo sarà: complice anche la quarantena che costringe la maggior parte degli italiani a stare in casa, con molto più tempo libero, l’ascolto delle serie audio è in aumento. E sulle piattaforme dedicate stanno nascendo podcast per tutti i gusti: c’è chi li ascolta per imparare cose nuove e chi per avere un po’ di compagnia.

Sull’onda dell’auto-apprendimento, la piattaforma Spreaker contiene moltissimi podcast su qualsiasi genere di insegnamento: dalle lezioni di chitarra condite da novità e aneddoti con “Chitarra Facile” ai podcast di come “Yoga con Denise”, un viaggio alla scoperta dello yoga e della meditazione attraverso la voce di un’insegnante di yoga. Ma ci sono anche gli audio-corsi di lingua, perfino quello di lingue elfiche, per imparare alcuni dei conlag (constructed languages) più utilizzati negli universi fittizi.

E in questa fase di emergenza in cui «ognuno sta solo sul cuor della terra», per citare Salvatore Quasimodo, e spesso è costretto a risolvere i piccoli problemi domestici in autonomia, ci sono anche i podcast utili come quello per elettricisti, chiamato “Elettricista felice” o “Ascensori e dintorni”, per gli appassionati e gli addetti ai lavori.

Tra le funzioni delle serie audio c’è anche quella di intrattenere i bambini costretti a restare in casa: dopo tv, videogames e compiti, un buon modo per passare il pomeriggio e quello di ascoltare i podcast di racconti e favole, come “Fiabe in carrozza” di Filippo Carrozzo. Ma ci sono anche le favole anche adulti, come quella raccontata nel podcast “Butterflies & Ballerinas” di Michele Dalai, che racconta la vita dello scrittore per l’infanzia più noto e tradotto al mondo, Hans Christian Andersen. E, per restare in tema di storie affascinanti, c’è anche quella dei disegni di Leonardo Da Vinci raccontata dal professor Gian Vico Melzi d’Eril, discendente dell’erede dell’artista, nel podcast “Sulle tracce di Leonardo”, prodotto dal Sole 24 Ore e disponibile su tutte le piattaforme audio gratuite.

In queste settimane di didattica a distanza i podcast stanno diventando uno strumento indispensabile anche per gli studenti: “ Te lo spiega studenti.it: Storia” e “Te lo spiega studenti.it: Letteratura” sono due podcast perfetti per il ripasso prima di un compito o un’interrogazione (se pure online). Il network studenti.it propone anche il podcast “I grandi della Storia”, mini biografie dei più grandi personaggi (artisti, filosofi, scienziati ecc.) che hanno segnato la storia, e, appena lanciato, il podcast pensato per sostenere i ragazzi che si preparano alla maturità (“Guide
Maturità”), in cui, ad esempio, si ripassa come fare l’analisi di un testo.

Sempre sulla scia dei podcast dedicati alla conoscenza, si segnala anche “LessonPod: pillole di cultura!”, opere e biografie raccontate in pochi minuti come fossero dei film, e le sempre più note “Lezioni e Conferenze di Storia di Alessandro Barbero”, lo storico specializzato nel Medioevo, appassionato e coinvolgente narratore, seguitissimo dai giovani.

E poi? Spazio alle informazioni utili con “Start” il podcast quotidiano del Sole 24 Ore che ogni giorno in pochi minuti fornisce una selezione di notizie di interesse comune.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti