Dalle sanzioni sul Pos alla carriera degli insegnanti fino alle partite Iva: cosa c’è nel decreto Pnrr2

1/10Il decreto passa ora alla Camera

Dalle sanzioni sul Pos alla carriera degli insegnanti fino alle partite Iva: cosa c’è nel decreto Pnrr2

(Adobe Stock)

Con 179 voti favorevoli l'Aula del Senato rinnova la fiducia al governo votando il maxi emendamento interamente sostitutivo del ddl di conversione per l'attuazione del PNRR. I voti contrari sono stati 22 e nessun astenuto. Il provvedimento dovrà passare all'esame della Camera per essere convertito in legge entro mercoledì 29 giugno, data della sua scadenza. Dalle multe per i commercianti che non accettano i pagamenti con il Pos alle nuove regole sulla formazione degli insegnanti, ecco alcune delle misure principali.
Per approfondire:
Fisco, dai pagamenti con il Pos in arrivo sette miliardi di dati
Scuola, arriva il compromesso su incentivi e taglio di 10mila docenti

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti