0/0USA

Dalle tasse all’esercito, le dieci priorità di Trump / Cancellare e rimpiazzare Obamacare


default onloading pic
Reuters

Trump ha chiesto al più presto un'azione del Congresso per cancellare la riforma sanitaria fortemente voluta da Obama; il Parlamento ha già mosso i primi passi procedurali. Ha adottato un meccanismo di fast track dedicato alle leggi con impatto su spesa e tasse e che vieta l'ostruzionismo. Il problema è però la difficoltà per i repubblicani di mettere a fuoco un piano sanitario alternativo e periodi di eventuale transizione. Oltre 20 milioni di americani sono oggi coperti da Obamacare.

Limiti e problemi della legge sono già emersi, da aumenti medi quest’anno del 25% nei premi assicurativi, che colpiscono i ceti medi, alla riduzione dei provider di assistenza, spingendo la maggioranza degli americani, stando ai sondaggi della Kaiser Foundation, a criticare le legge. Cinque Stati hanno oggi una sola società negli Exchange, le borse sanitarie create per acquistare polizze standard e distribuire sussidi. I risultati sono però altrettanto sicuri: 22 milioni di nuovi assicurati hanno ridotto il tasso di chi è senza copertura al minimo record del 10 per cento.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...