ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùtitoli di stato

Debito pubblico, il piano 2021 del Tesoro parte da emissioni per 367 miliardi

I BTp a breve termine sostituiranno i CTz con scadenze fra 18 e 30 mesi. In calendario almeno un nuovo BTp Futura per consolidare la presenza degli investitori retail. Focus sulle scadenze lunghe per «blindare» i tassi appiattiti: costo all’emissione sceso allo 0,59%

di Gianni Trovati

Bankitalia: debito pubblico da record, siamo a 2.587 mld (+3,2 mld)

I BTp a breve termine sostituiranno i CTz con scadenze fra 18 e 30 mesi. In calendario almeno un nuovo BTp Futura per consolidare la presenza degli investitori retail. Focus sulle scadenze lunghe per «blindare» i tassi appiattiti: costo all’emissione sceso allo 0,59%


3' di lettura

Il contatore delle emissioni nell’anno dei record per il debito pubblico si è fermato a 551 miliardi, divisi fra 369 a medio e lungo termine e 182 a breve. Quello dell’anno prossimo parte da una base di 367 miliardi di titoli a medio-lungo, a cui si affiancherà la raccolta a breve che il Tesoro non stima perché legata a più variabili ma che potrebbe replicare le cifre 2020. In ogni caso anche i numeri di base si muoveranno presto: già a gennaio, quando il governo dovrebbe finanziare con almeno 20...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti