Bev

Debutta Volkswagen ID.5, il nuovo suv coupé elettrico: ecco come è fatto

La famiglia ID. si allarga con ilmodello a ruote alte ID.5 che viene presentato insieme alla sua versione sportiva, la ID.5 Gtx. L'arrivo sul mercato è previsto per il prossimo anno.

di Giulia Paganoni

2' di lettura

Sportivo ed elegante. Il suv coupé elettrico di casa Volkswagen permette al marchio di entrare in un nuovo segmento di mercato promuovendo l'offensiva elettrica in tutte le classi di veicoli nel quadro della strategia Accelerate che prevede che almeno il 70% delle vendite in Europa sia di veicoli esclusivamente elettrici entro il 2030. E, per raggiungere questi obiettivi, Volkswagen lancia sul mercato almeno un veicolo elettrico ogni anno.

Dimensioni e caratteristiche della ID.5 e Gtx

Esteticamente si riconosce per lo stile tipico della famiglia ID., dove a spiccare sono i fari Led con strisce luminose sulla parte anteriore (opzionale) e posteriore.
Il design espressivo della coupé ha un alto valore di riconoscimento. La sua grande presa d’aria e i fari a matrice di Led IQ.Light con abbaglianti intelligenti e luci posteriori a Led 3D di serie conferiscono all’ID.5 Gtx un aspetto ancora più dinamico.
La base è sempre il pianale Meb (Modulare Elektrifizierungsbaukasten) del gruppo Volkswagen su cui sono sviluppati anche gli altri modelli della gamma e del gruppo come ID.3, ID4, Audi Q4 e-tron, Skoda Enyaq iV e Cupra Born .
Le dimensioni sono generose: lunga 4.599 mm (4.582 mm nella versione Gtx) con un passo di 2.766 mm e un volume del bagagliaio di 549 litri.

Loading...

Come sono gli interni

Il moderno cockpit digitale offre un nuovo concetto di comando. Il display del conducente e il sistema multimediale ad alta risoluzione offrono immagini precise. Un innovativo display head-up in realtà aumentata (opzionale) all’interno del campo visivo del conducente presenta ulteriori informazioni. Novità assoluta è il software 3.0 che presenta vari miglioramenti tra cui il controllo vocale naturale (”Hallo ID”). Ora è abilitato all’apprendimento e consente l’accesso online alle informazioni dal cloud.
Per un’illuminazione interna d’atmosfera, la funzione Ambient Lighting offre una scelta fino a 30 colori. I servizi We Connect forniscono al conducente informazioni sul traffico online in tempo reale, aggiornamenti delle mappe online, informazioni sulle stazioni di ricarica, web radio e molto altro.

Sistemi controllo trazione e motore

La trazione della ID.5 è posteriore (come le sorelle ID.3 e ID.4) e, per nella versione Gtx, invece, sono collocati due motori elettrici, uno per ciascun asse, e la trazione è integrale.
Il Vehicle Dynamics Manager collega in rete i sistemi di controllo della trazione e del telaio, mentre un telaio Dcc adattivo opzionale garantisce una dinamica di guida ottimale. ID.5 e ID.5 Gtx per inerzia in modalità di guida D e recuperano energia in modalità B.

Ricarica e arrivo sul mercato

La nuova ID.5 e la sportiva ID.5 Gtx sono prodotte nello stabilimento Volkswagen di Zwickau (Germania). Con il suo sistema di ricarica We Charge, Volkswagen offre il sistema ecologico in più rapida crescita per una ricarica comoda, in rete e sostenibile. La rete conta ADWlnjg

circa 250mila punti di ricarica in tutta Europa. Utilizzando il cavo standard Mode 3, l’e-SUV coupé può essere caricato anche con un massimo di 11 kW di corrente alternata (AC), anche quando è fuori casa. Le prestazioni di ricarica possono raggiungere di serie fino a 135 kW in una stazione di ricarica rapida.Il lancio è previsto nell'arco del prossimo anno.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti