Dalle sanzioni sul Pos alla carriera degli insegnanti fino alle partite Iva: cosa c’è nel decreto Pnrr2

4/10Politica Economica

Decreto Pnrr2 / Fattura elettronica anche per la flat tax

(Adobe Stock)

Dal 1° luglio arriva l'obbligo di fattura elettronica anche per le partite Iva in flat tax, ossia quelle nel regime forfettario e in quello dei minimi. Ci sarà ancora però una deroga per gli operatori di ridotte dimensioni: in caso di ricavi o compensi (ragguagliati a anno) inferiori a 25mila euro, l'obbligo di trasmettere le fatture al Sistema di interscambio (Sdi) dell'agenzia delle Entrate scatterà solo dal 2024. Per chi sarà interessato dal debutto fin dal 1° luglio viene comunque prevista una sorta di salvagente iniziale. Solo per il terzo trimestre 2022 (ossia da luglio a settembre) non scatteranno sanzioni se la fattura elettronica sarà emessa entro il mese successivo a quello di effettuazione dell'operazione a cui fa riferimento.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti