Formazione e innovazione

Dedagroup e istituto tecnico Lucarelli (Benevento): ponte tra scuola e lavoro

La partnership nasce per sviluppare attività formative e di ricerca, rafforzare le attività di orientamento e supportare i giovani nel passaggio verso l’occupazione

di Redazione Scuola

3' di lettura

Si rafforza il legame di Dedagroup – polo di aggregazione delle eccellenze italiane del Software e delle Soluzioni As a Service e protagonista nell'innovazione digitale di aziende, enti pubblici e istituti finanziari – con il Sud di Italia, dove il Gruppo è presente con circa 120 dipendenti e 6 sedi. Prende infatti il via un importante progetto di formazione in grado di creare concrete opportunità di lavoro, accompagnando studenti e studentesse nel loro percorso di specializzazione professionale. Dedagroup Public Services, l'azienda del Gruppo che affianca enti centrali, locali e aziende di pubblico servizio nel loro processo di digitalizzazione, stringe una nuova partnership con lo storico Istituto tecnico industriale “Giambattista Bosco Lucarelli”, da sempre punto di riferimento per il territorio beneventano, con il preciso obiettivo di sviluppare attività formative e di ricerca, rafforzare le attività di orientamento e supportare i giovani nel passaggio, non sempre facile, dai banchi di scuola al mondo del lavoro.

Il percorso

In questa prima fase, che ha preso il via a fine febbraio e durerà fino alla fine di aprile 2022, il percorso formativo prevede un ciclo di dieci incontri per le classi quarte e due incontri per le classi quinte, per un totale di circa 25 ore di formazione. I 18 studenti e studentesse coinvolti avranno così la possibilità di entrare nel Competence centre di Benevento di Dedagroup Public Services, laboratorio dedicato allo sviluppo di soluzioni software as a Service pensate per la Pubblica amministrazione digitale e, al fianco delle Deda People – i professionisti dell'azienda –, avranno la possibilità di conoscere da vicino attività, metodologie e strumenti e di approfondire i fondamenti di programmazione e linguaggio C# (che supporta tutti i concetti della programmazione orientata agli oggetti) e cloud computing.

Loading...

Formazione centrale

«La formazione ha un ruolo centrale nella nostra strategia di crescita, che non potrebbe prendere forma e concretezza senza risorse competenti, talentuose e costantemente aggiornate» commenta Valentina Gilli, HR director di Dedagroup. «Con questa convinzione abbiamo dato il via alla partnership con l'Istituto tecnico industriale “Giambattista Bosco Lucarelli” che, in cento anni di storia, ha saputo distinguersi per la sua capacità di formare figure professionali in grado di inserirsi in realtà produttive eterogenee e in rapido sviluppo. Questa collaborazione vuole essere di vicendevole supporto e punta a rafforzare sempre più il centro di competenza di Benevento grazie al continuo inserimento di giovani talenti per sostenere lo sviluppo delle nostre soluzioni dedicate alla PA digitale».
«Attraverso questo modello formativo l'Istituto tecnico industriale “Giambattista Bosco Lucarelli” concretizza il concetto di pluralità e complementarità dell'apprendimento in cui il mondo della scuola e quello dell'impresa/struttura ospitante degli studenti non sono più considerati come realtà separate bensì integrate tra loro, consapevoli che, per uno sviluppo coerente e pieno della persona, è importante ampliare e diversificare i luoghi, le modalità ed i tempi dell'apprendimento», afferma Maria Gabriella Fedele, dirigente scolastica dell'istituto.

L’affiancamento

Durante il percorso, i partecipanti saranno affiancati dalle Deda People che, oltre a far toccare con mano le soluzioni tecnologiche e il loro sviluppo, promuoveranno il trasferimento di know-how, la diffusione di valori, cultura ed esperienze. Nello specifico, gli incontri di questa prima fase saranno tenuti da Annalisa Rossi (Systems Engineer) e Giampaolo Capone (Software Developer), con il supporto di Carlo Mazzone –sviluppatore software e sistemista, docente di informatica e unico italiano ad essere arrivato nella Top 10 del Global Teacher Prize – con il quale Dedagroup Public Services ha realizzato questo progetto e che accompagnerà i giovani talenti durante l'intero ciclo formativo. Grazie all'avvio di uno specifico percorso di formazione che parte dalle reali esigenze del mondo del lavoro, il progetto potrà creare in prospettiva anche concrete opportunità lavorative. I ragazzi entreranno infatti a contatto con un Gruppo che ha fatto della formazione uno dei suoi capisaldi, promuovendola attraverso diverse iniziative e progetti.

Scuola d’impresa

Tra questi, la Dedagroup Digital Academy, una vera e propria scuola di impresa rivolta a giovani neodiplomati e neolaureati, che vuole favorire lo sviluppo delle competenze richieste dalle nuove professioni digitali attraverso percorsi formativi svolti in modalità phygital e laboratori di pratica e che, alla fine di un periodo di training on the job, offre una possibilità di inserimento in azienda.

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati