banche

Deutsche Bank nel mirino degli attivisti: Hudson capital entra con il 3%

(REUTERS)

1' di lettura

Anche Deutsche Bank finisce nel mirino degli attivisti. Con un investimento di oltre mezzo miliardo di euro fondo hedge americano Hudson Executive Capital ha acquisito una quota del 3,1% nel capitale della banca tedesca, approfittando delle quotazioni ai minimi storici (dall'inizio dell'anno il titolo è calato del 44%).

Non si tratta di un ingresso qualunque. Il fondo Usa, infatti, è guidato dall'ex cfo di JPMorgan, Douglas Braunstein. Il finanziere diventa così il quarto principale azionista di Deutsche, alle spalle del fondo sovrano del Qatar, Dei cinesi di Hna (in uscita) e di BalackRock, ma davanti al 3% di Cerberus.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti