risultati trimestrale

Deutsche, la ristrutturazione funziona: perché sale (a sorpresa) l’utile netto

Deutsche bank mette a segno un terzo trimestre meglio delle attese: profitti netti a 309 milioni nel terzo trimestre (182 milioni di pertinenza azionisti). Centrati tutti i target della ristrutturazione nonostante la pandemia. Utile in vista per il 2020

di Isabella Bufacchi

default onloading pic
(EPA)

Deutsche bank mette a segno un terzo trimestre meglio delle attese: profitti netti a 309 milioni nel terzo trimestre (182 milioni di pertinenza azionisti). Centrati tutti i target della ristrutturazione nonostante la pandemia. Utile in vista per il 2020


3' di lettura

Deutsche bank mette a segno un terzo trimestre con un utile migliore del previsto dal mercato, il più forte trimestre del 2020. Centrando tutti i target del piano di ristrutturazione strategica per il quinto trimestre consecutivo, confermando aumento dei ricavi, solidità di bilancio (capitale e liquidità), taglio dei costi e riduzione dei rischi. Un risultato, aiutato dall’ottima performance dell’investment bank, che arriva in piena pandemia da coronavirus: a conferma che il piano di ristrutturazione...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti