AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùmaxi operazione nella farmaceutica

Diagnostica, l'opa di Thermo Fisher su Qiagen accende Diasorin in Borsa

Accordo tra i l gruppo americano e quello olandese: il primo lancerà una offerta di acquisto a 39 euro per azione sul gruppo di diagnostica molecolare, operazione da 11,5 miliardi di dollari

di Andrea Fontana

default onloading pic

Accordo tra i l gruppo americano e quello olandese: il primo lancerà una offerta di acquisto a 39 euro per azione sul gruppo di diagnostica molecolare, operazione da 11,5 miliardi di dollari


1' di lettura

Settore farmaceutico in fermento sulle Borse europee grazie all'accordo raggiunto tra Thermo Fisher Scientific e Qiagen che porterà il gruppo americano a lanciare una offerta sul gruppo tedesco della diagnostica molecolare. A Francoforte le azioni Qiagen balzano del 17% e sfiorano i 38 euro, mentre a Piazza Affari sale Diasorin che guadagna il 6% circa superando i 108 euro per azione. In luce anche altri titoli del comparto farmaceutico: Roche a Zurigo, Siemens Healthineers a Francoforte, bioMerieux a Parigi.

Thermo Fisher pronta all'opa da 39 euro per azione
In una nota congiunta Thermo Fisher e Qiagen hanno annunciato che i rispettivi consigli di amministrazione, e il comitato esecutivo di Qiagen, hanno approvato all'unanimità la proposta del gruppo Usa per acquisire Qiagen con una offerta in contanti di 39 euro per azione. La proposta è pari a un premio del 23% sul prezzo di chiusura di ieri di Qiagen a Francoforte: il titolo della società oggetto dell'offerta sale del 17% a 37,76 euro. L'offerta valuta Qiagen 11,5 miliardi di dollari considerando che l'indebitamento da 1,4 miliardi di dollari.

Diasorin cavalca l'appeal speculativo del settore
Secondo Equita Sim l'operazione è positiva per Diasorin «perché aumenta l`appeal speculativo legato ad ipotesi di consolidamento. Diasorin ha una partnership con Qiagen per la commercializzazione della tubercolosi latente e la malattia di Lyme. Diasorin è protetta da alcune clausole contrattuali forti sull`accordo. Unico rischio potrebbe essere una minor focalizzazione da parte di Qiagen, compensata da un aumento potenziale della base clientela aggredibile».

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...