ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDIAOGNOSTICA E FARMACEUTICA

Diasorin corre in Borsa con i test per il Covid-19

Dopo il via libera Ce, ora si attende il via libera della Fda - La svizzera Novartis sperimenta l’idrossiclorochina

di Matteo Meneghello

1' di lettura

Ancora uno strappo in Borsa per Diasorin. Il titolo del gruppo impegnato in prima battuta nella lotta al Covid-19, sta guadagnando il 4,84% a 151,4 euro. Venerdì Diasorin ha annunciato che il test sierologico che identifica
gli anticorpi ha ottenuto il marchio Ce
. Il nuovo test sierologico è stato sviluppato in collaborazione con il Policlinico San Matteo di Pavia e ne sono state valutate le prestazioni su oltre 1500 pazienti. La società
è pronta alla sottomissione del test alla Food and drug administration per ottenerne l’approvazione ad uso di emergenza sul territorio statunitense

Nel frattempo la svizzera Novartis ha raggiunto un accordo proprio con la Fda per procedere con uno studio clinico di fase III con circa 440 pazienti allo scopo di valutare l’uso dell’idrossiclorochina per il trattamento di pazienti ospedalizzati con malattia Covid-19. La fornitura di farmaci per la sperimentazione clinica sarà fornita da Sandoz, la divisione generici e biosimilari di Novartis. Il grande processo sponsorizzato da Novartis sarà condotto in più di una dozzina di siti negli Usa. Novartis prevede di iniziare l’iscrizione a questo studio entro le prossime settimane e si impegna a comunicare i risultati il prima possibile. Per aiutare a ottenere un ampio accesso all’idrossiclorochina il più rapidamente possibile in queste circostanze straordinarie, Novartis libererà qualsiasi proprietà intellettuale relativa all’uso dell'idrossiclorochina per trattare o prevenire la Covid-19 disponibile attraverso licenze volontarie non esclusive, deroghe appropriate, o meccanismi simili.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti