ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBorsa e farmaceutici

Diasorin in rialzo sul Ftse Mib mentre sale apprensione variante Omicron

L'aumento dei contagi e la prospettiva di un ulteriore peggioramento della situazione epidemiologica, a causa delle varianti, favorisce i titoli farmaceutici e soprattutto quelli esposti sulla diagnostica del Covid

di Chiara Di Cristofaro

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Diasorin svetta a Piazza Affari, come già aveva fatto nella seduta del 26 novembre, con l'aumento delle preoccupazioni per la quarta ondata di Covid-19 e la diffusione della nuova variante Omicron. Le azioni, con un Ftse Mib quasi totalmente in ribasso, hanno toccato un massimo a 192,3 euro.Il titolo era tornato sotto i 200 euro il 24 settembre scorso e aveva toccato il massimo storico il 25 maggio 2020 a quota 211,8 euro, nel periodo di uscita dal primo lockdown quando il monitoraggio con i tamponi era la principale arma di contrasto alla diffusione del virus. In questa fase, l'aumento dei contagi e la prospettiva di un ulteriore peggioramento della situazione epidemiologica, a causa delle varianti, favorisce i titoli farmaceutici e soprattutto quelli esposti sulla diagnostica del Covid e sulla produzione dei tamponi come Diasorin.

Su un altro fronte, DiaSorin ha annunciato con Qiagen di aver ricevuto l’approvazione da parte della Food and Drug Administration, l'autorità americana di regolamentazione del mercato alimentare e farmaceutico, per l’utilizzo del test Liaison QuantiFeron-Tb Gold Plus, per l’identificazione delle infezioni da M. Tuberculosis, sulla piattaforma completamente automatizzata Liaison XS negli Stati Uniti. Mediobanca, alla luce dell'annuncio, aveva confermato la raccomandazione di 'Outperform' con target di prezzo a 193 euro. «L'approvazione allarga l'accesso al mercato americano, includendo piccole cliniche e laboratori attivi per la tubercolosi», hanno commentato gli esperti di Piazzetta Cuccia, che per altro hanno sottolineato che l'ok di Fda rafforza anche la cooperazione tra la società e Qiagen. Il focus, comunque, rimane sul Capital Market Day in calendario il prossimo 17 dicembre.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti