AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùPHARMA

Diasorin vola con test per anticorpi Covid-19, ok all'uso a fine mese

Completati gli studi necessari per il lancio del nuovo test seriologico che individua gli anticorpi nei pazienti infettati dal Sars-CoV-2. La società punta all'autorizzazione all'uso di emergenza della Fda entro la fine di aprile 2020

di Chiara Di Cristofaro

default onloading pic

Completati gli studi necessari per il lancio del nuovo test seriologico che individua gli anticorpi nei pazienti infettati dal Sars-CoV-2. La società punta all'autorizzazione all'uso di emergenza della Fda entro la fine di aprile 2020


2' di lettura

Balzo in avanti per Diasorin in Borsa: il titolo non ha fatto prezzo in avvio ed è poi entrato con un rialzo di oltre il 7% segnando la migliore performance del listino milanese. La società ha annunciato di aver completato gli studi necessari al lancio di un nuovo test sierologico ad alto volume di processamento per rilevare la presenza di anticorpi nei pazienti infettati dal SARS-CoV-2. Diasorin sta lavorando per ottenere il marchio Ce e l`autorizzazione all`uso di emergenza della Fda entro la fine di aprile 2020.

Piattaforma Liaison XL processa 170 campioni ogni ora
Il prodotto è stato studiato per rispondere all'esigenza di individuare nella popolazione i soggetti che sono già stati infettati dal virus, la cui diagnosi non sia stata effettuata attraverso l`esecuzione di un tampone e di un test di diagnostica molecolare. Il test, ha spiegato la società, potrà essere eseguito sulla piattaforma Liaison XL che permette una gestione del processo diagnostico interamente automatizzato, consentendo ai laboratori di processare fino a 170 campioni di sieri di pazienti ogni ora, con un livello minimo di intervento richiesto agli operatori del laboratorio. L`attuale base installata di queste piattaforme è di 5mila unità nel mondo, di cui oltre 500 in Italia. Il kit sarà reso disponibile nei prossimi giorni ad uso di ricerca e valutazione clinica, per essere commercializzato nelle settimane successive.

Analisti: "Per test seriologici volumi superiori a quelli molecolari"
Il nuovo test per la ricerca degli anticorpi IgG contribuirà ad identificare coloro che hanno sviluppato una risposta immunitaria al virus in quanto già infettati, e consentirà di stabilire la percentuale della popolazione esposta al virus in assenza di una diagnosi eseguita con i test molecolari su tampone. "Per il test molecolare Covid-19 - scrivono gli analisti di Equita - Diasorin aveva indicato un`opportunità di 5-10 mln al mese assumendo Italia e Usa come mercati rilevanti e a regime". Gli analisti devono ancora valutare pricing e potenziali volumi di mercato dei nuovi test. "Per i test sierologici ci aspettiamo che i volumi possano essere significativamente superiori rispetto ai test molecolari ma con un pricing decisamente più basso (meno di 5 euro per test), creando da una prima analisi preliminare un`opportunità superiore a quella del molecolare".

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...