Dl Sicurezza bis, dalle maximulte al sequestro delle navi: ecco tutte le novità

1/8OGGI IN AULA ALLA CAMERA

Dl Sicurezza bis, dalle maximulte al sequestro delle navi: ecco tutte le novità

di Anrea Gagliardi

default onloading pic

Multe salate per le Ong che violano il divieto di accesso nelle acque territoriale fino all'arresto in flagranza del capitano della nave che non si ferma di fronte allo stop della Guardia di finanza. Ma anche sequestro immediato delle imbarcazioni, che potranno essere vendute o distrutte. Sono le principali novità introdotte al testo del decreto Sicurezza bis, durante l'iter nelle commissioni Affari costituzionali e Giustizia della Camera, che hanno terminato l'esame del provvedimento, oggi in Aula per la discussione generale (il governo ha poi posto la fiducia). In tutto il decreto si compone di diciotto articoli, suddivisi in due parti: la prima relativa alle nuove norme sui migranti, la seconda inerente le misure sull'ordine pubblico, in particolare nelle manifestazioni sportive. Ma ci sono anche norme, fortemente volute dalla Lega e inserite durante l'iter alla Camera, a favore della Polizia di Stato e dei Vigili del fuoco.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...