case di lusso

Donatella Versace torna sul lago: compra villa Mondadori

di Paola Dezza


default onloading pic

2' di lettura

Sono passati poco più di 11 anni da quando la dimora di Gianni Versace a Moltrasio (Como) è stata venduta all’immobiliarista moscovita Arkady Novikov per 33 milioni di euro. Era la primavera del 2008 e la vendita fu una delle più importanti sul lago di Como. La famiglia del celebre stilista mancato nel 1997 ha deciso di tornare sul lago, scegliendo questa volta il vicino lago Maggiore.

Da Moltrasio a Meina, le ville dei Versace

Da Moltrasio a Meina, le ville dei Versace

Photogallery35 foto

Visualizza

Secondo indiscrezioni di mercato, infatti, Donatella Versace avrebbe acquistato Villa La Verbanella a Meina dagli eredi Mondadori per una cifra vicina ai cinque milioni di euro.

La proprietà, una grande dimora storica tinteggiata esternamente di rosa pallido, si dispone su 1.400 metri quadrati ed è affacciata direttamente sull’acqua. Ci sono circa 50 stanze di cui 20 camere da letto e 12 bagni, giardino e piscina.

La villa era stata acquistata dalla famiglia Mondadori negli anni Venti e da allora molti nomi noti vi hanno soggiornato come ospiti, da Walt Disney a George Simenon. Qui sono stati ospiti anche Ernest Hemingway e soprattutto Thomas Mann, che con la moglie ha trascorso nella casa lunghe villeggiature.

La villa è stata gestita da Engel & Voelkers Lago Maggiore.

Chissà se l’arrivo di Donatella Versace contribuisca a rendere il lago Maggiore più glamour, per avvicinarsi al vicino lago di Como dove di recente George Clooney ha ospitato per una breve vacanza l’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama e la moglie Michelle.

Al momento le località più esclusive della zona sono Stresa, con prezzi per gli appartamenti tra i 2.800 e i 3.300 euro al mq, e Cannobio, con prezzi da 2.900 a 3.200 euro al mq. I prezzi sul Lago Maggiore risultano competitivi rispetto ad altri laghi del Nord Italia, non avendo ancora raggiunto la stessa notorietà internazionale.

Le località di Arona e Ghiffa sono considerate emergenti tra quelle più esclusive, i prezzi di case e appartamenti di proprietà sono quindi destinati a crescere nei prossimi tre anni.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti