ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIl rapporto EY

Donne nei cda del settore finanziario: Italia prima in Europa con il 47%

Tra i motivi della svolta c’è la spinta di Bankitalia. Germania ultima con il 25%. Il nostro Paese è invece fanalino di coda (20%) per presenza di ex ministri o dirigenti di Stato nei board

di Alessandro Graziani

Pari opportunita', crescono le donne nei cda: al 41% nel 2021

3' di lettura

L’Italia, con il 47% di donne nei consigli di amministrazione delle società quotate che operano nel settore finanziario, è il primo Paese in Europa per rappresentanza femminile nei board, seguito da Francia (44%), UK (39%), Spagna (38%), Svizzera (28%). A chiudere la classifica dei principali Paesi europei è la Germania con solo il 25% di donne nei cda.

È questa la fotografia principale che emerge dall’EY European Financial Services Boardroom Monitor, condotto tra febbraio e maggio 2022 con l’obiettivo...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti