Via libera Mite-Mic

Dopo 23 anni sbloccata linea tra Ferrandina e Matera

Firmato il decreto di Via per la trasversale che sembrava irrealizzabile

di G.Sa.

Osservatorio Pnrr: a che punto sono i 45 obiettivi da centrare per fine giugno

1' di lettura

Ci sono voluti 23 anni ma, alla fine, anche la mitica opera ferroviaria Ferrandina-Matera è in rampa di lancio, per un investimento di 256 milioni. Mitica perché in altre epoche ferroviarie, quando si voleva far riferimento a una linea “trasversale” che mai sarebbe stata realizzata, si citava come esempio proprio questa. Invece anche i sogni diventano realtà, a volte.

Firmato il decreto

È stato firmato il decreto del ministero della Transizione ecologica (direzione Via) e del ministero della Cultura (direzione Archeologia). Sarà il nuovo corso della Valutazione di impatto ambientale guidato da Massimiliano Atelli, sarà il commissariamento affidato all’ad di Rfi Vera Fiorani, saranno i tempi inderogabili del Pnrr, fatto sta che l’opera ha avuto tutte le autorizzazioni del caso. Manca solo la ratifica della conferenza di servizi, dove arriverà il decreto Mite-Mic, ma è solo un passaggio formale ormai.

Loading...

Il sistema di verifica

Il decreto impone una «verifica di ottemperanza» per verificare che effettivamente si adempia alle prescrizioni poste dal parere di valutazione di impatto ambientale. Questo richiederà un aggiustamento del progetto ma i tempi previsti per la gara, entro fine anno, saranno rispettati.

Osservatorio PNRR

Notizie e analisi

Il monitoraggio del Sole 24 Ore sullo stato di avanzamento del Piano nazionale di ripresa e resilienza attraverso notizie, analisi, documenti e video, un puntuale lavoro di monitoraggio dello stato di avanzamento. Vai all'Osservatorio

Numeri e infografiche

Una serie di infografiche navigabili per conoscere nel dettaglio tutte le facce del PNRR: le missioni, i costi, gli obbiettivi da centrare semestre per semestre. Vai alla sezione numeri e infografiche

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti