AUTO D'EPOCA

Dopo 70 anni, torna in pista Pirelli Stella Bianca

di Danilo Loda

default onloading pic


1' di lettura

Era il 1950 quando durante il primo Campionato Mondiale di Formula 1, Giuseppe Farina su Alfa Romeo gommata con Pirelli Stella Bianca vinceva la prima gara sul circuito di Silverstone. A 70 anni di distanza Pirelli ha deciso di celebrare questo evento partecipando al 70th Anniversary Grand Prix in Gran Bretagna. E il riconoscimento migliore di un evento così storico è l'esposizione permanente del pneumatico Pirelli Stella Bianca nel nuovo Silverstone Experience Museum.

Dalla prima vittoria nel Campionato Mondiale di F1, Pirelli Stella Bianca è stato riproposto nel 2018 in una versione stradale per la gamma Pirelli Collezione. Lo pneumatico sfoggia un look molto classico ed integra, ovviamente, le migliori tecnologie sviluppate da Pirelli. Gli pneumatici della serie Pirelli Collezione sono appunto nati per dare la possibilità ai possessori di auto d'epoca di utilizzare le loro auto con la stessa esperienza di quando sono state prodotte. Pirelli Stella Bianca si vanta anche di essere l'unico pneumatico della casa a essere realizzato con una struttura a tele intrecciate, ben diversa dagli attuali pneumatici radiali. E per la gioia degli appassionati di auto d'epoca, Pirelli sta per lanciare nuove misure del suo iconico “Stella Bianca”.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti