SOGGIORNI DA SOGNO

Downton Abbey, come dormire una notte nel castello della celebre serie tv

L’iniziativa promozionale e a scopo benefico di Airbnb è valida per due persone solo per il 26 novembre

di Viaggi24


Highclere Castle, ecco com’è realmente il castello di Downton Abbey

1' di lettura

Highclere Castle, l’antico castello dove sono state girate le 6 stagioni della serie tv di successo della PBS, “Downton Abbey” è pronto ad aprire le porte anche alla gente comune. La residenza che si trova nello Hampshire e ospita dal 1679 la famiglia Caranvon è visitabile in estate (5 giorni la settimana pagando 16 sterline) e disponibile per cerimonie ed eventi privati esclusivi. Ma in occasione dell'uscita del film (in Italia nelle sale dal 26 ottobre) Airbnb offre ai due ospiti, che si prenoteranno nella piattaforma, la possibilità di dormire nell'iconico castello una notte soltanto, il 26 novembre 2019.

Downton Abbey riapre le sue porte: il trailer del film

Alla coppia fortunata sarà offerto una esperienza indimenticabile, racconta Hadi Moussa, General Manager Airbnb: «Durante il soggiorno gli ospiti saranno trattati come veri reali, dall'arrivo alla partenza: insieme ai padroni della tenuta, Earl e Lady Carnarvon, potranno sorseggiare cocktail nel celebre Saloon, per poi degustare una cena tradizionale all'interno della State Dining Room, serviti dal maggiordomo di Highclere Castle. A seguire, nella biblioteca verrà servito il caffè, al termine del quale gli ospiti potranno ritirarsi in una delle 300 stanze riccamente decorate, con bagno privato e vista su oltre 100 acri di parco. Al risveglio, il mattino seguente, verranno accolti da una sontuosa colazione e prima della partenza verrà loro riservato un tour privato di Highclere Castle e dei suoi 9000 metri quadrati di superficie».

Un notte al castello di Downton Abbey

Un notte al castello di Downton Abbey

Photogallery21 foto

Visualizza

Le prenotazioni apriranno il 1 ottobre 2019 alle ore 13 sul sito di Airbnb​.Il costo è di 170 euro e il ricavato verrà devoluto a un istituto benefico l’International Federation of Red Cross and Red Crescent Societies.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...