Sviluppo urbano

Dubai guarda al futuro: la città verde e iperconnessa nel 2040

Cinque studi di architettura sono stati chiamati a immaginare lo sviluppo urbano della metropoli emiratina al 2040. Ne esce una città sostenibile, popolata da spazi pubblici e servizi per i cittadini. Soprattutto dotata di quelle interconnessioni – pensiline, terrazzi, camminamenti – che ancora mancano

di Maria Chiara Voci

6' di lettura

Le proposte di sviluppo urbano di “2040: d3 Architecture Exhibition”, una delle esposizioni temporanee ospitate dalla recente Dubai Design Week 2021, propongono sull’orizzonte dei prossimi 20 anni una città verde, iperconnessa, popolata da spazi pubblici e servizi per i cittadini. Dove «muoversi a bordo di una rete di trasporti governata dall'intelligenza artificiale - spiega l'architetto Sawsan Beyrac, in rappresentanza di uno dei cinque studi chiamati a immaginare il futuro della metropoli -. Dove...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati