DucatiLe versioni V2 e V4 SP

Ducati amplia la gamma Streetfighter

di Simonluca Pini

1' di lettura

La famiglia Ducati Streetfighter continua a crescere con l’introduzione delle versioni V2 (quella base) e V4 SP, top di gamma. Streetfighter V2 monta un manubrio in alluminio alto e largo che sostituisce i semimanubri della Panigale V2. La sella è più larga e ha una nuova imbottitura che la rende più confortevole, mentre le pedane sono state riposizionate per aumentare il comfort. Sul fronte motore arriva il Superquadro da 955 cm³ con 153 cavalli, non manca la piattaforma inerziale Imu a sei assi e un lungo elenco di tecnologia legate alla sicurezza e alla connettività. Streetfighter V4 SP punta alla massima ricerca della prestazioni, come anticipano i 208 cv e i soli 196 kg. Proposta in versione numerata, debutta nella livrea Winter Test e presenta dotazioni come pinze freno anteriori Brembo Stylema R, sospensioni Öhlins Smart EC 2.0 fe rizione a secco Stm-Evo Sb.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti