WORLD PREMIÈRE 2020

Ducati, ecco tutte le novità e i prezzi 2020. Debutta la Streetfighter V4

Ducati ha illustrato a Rimini le novità della propria gamma su cui il marchio punta per il 2020. Rinnovate anche le gamme Panigale V4, Multistrada, Diavel 1260 e Scrambler Icon 800

di Federico Cociancich


default onloading pic

4' di lettura

Ducati lancia a una settiman da Eicma le nuove moto e fra queste spicca Streetfighter V4, una naked dal carattere sportivo con il rapporto peso/potenza migliore del mercato: il 25% in più rispetto alla miglior concorrente, secondo Ducati. D’altronde, con 208 cavalli, 12,5 kgm di coppia e 178 chili di peso, può competere con diverse sportive pure senza timore di sfigurare. Ma durante la presentazione dal palco del palacongressi di Rimini Claudio Domenicali, CEO Ducati Motor Holding, ha singolarmente scelto di partire annunciando una Mountain Bike a pedalata assistita, anzi ben tre: «Lo scorso anno abbiamo aperto nuove strade, anzi nuovi sentieri, con la eMTB Mig-rr, un prodotto che mantiene lo spirito Ducati pur essendo di una bici elettrica. Quest’anno lanciamo tre nuovi modelli: la Mig-rr Limited Edition (appena 50 esemplari per tutto il mondo); la Mig-s e la e-Scrambler, pensata per un utilizzo prettamente cittadino». Partendo quindi dalle novità “minori”, il CEO Ducati ha sapientemente creato un certo pathos verso i modelli più attesi.

Ducati World Premier, tutte le novità da Borgo Panigale

Ducati World Premier, tutte le novità da Borgo Panigale

Photogallery37 foto

Visualizza

Per quanto riguarda le moto la prima novità appartiene alla famiglia Scrambler, con la nuova Icon Dark, una versione “low price” della Icon, con motore da 800 cc, sistema di sicurezza Cornering ABS, faro anteriore rotondo e finiture Full Black. “Scrambler è il brand con il quale ci divertiamo anche a sperimentare”, ha aggiunto Domenicali, annunciando due concept che sarà possibile ammirare a Eicma: una Scrambler Motard, basata sul motore 800 con gomme slick e una Desert X, basata sul motore 1200 e ispirata alla Dakar.

La presentazione è proseguita passando alla famiglia Diavel, che non vede novità se non nelle colorazioni con la 1260 Dark Stealth (full black) e la Diavel 1260 S Red “Non vuol essere solo una nuova colorazione ma trae spunto dalla Diavel Materico e rappresenta una combinazione particolare di grafica e colore”, ci tiene a specificare il CEO Ducati.

Per il 2020 il Monster 1200 viene proposto nella livrea “Black on Black”, che alterna parti in nero lucido a parti verniciate in nero opaco. L'inedita colorazione unisce la sportività, sottolineata dal tocco rosso brillante sui cerchi, e l'eleganza del nero.

Più interessanti le novità riguardanti la famiglia Multistrada, che ha festeggiato recentemente la consegna della moto #100.000 (in 16 anni). Si tratta di moto per gli appassionati “che hanno voglia di fare strada”, puntano sulla comodità e sull'affidabilità, e il tagliando fissato ogni 30.000 km ne è la riprova. Ad essere rinnovata è la Multistrada 1250S Grand Tour, una versione speciale della 1260 S, che può vantare una dotazione di serie davvero molto ricca: fari fendinebbia, Touring pack (borse, cavalletto centrale e manopole riscaldate), tappo ad apertura automatica senza chiave e sensori di pressione degli pneumatici TPMS.

Passando alle moto più sportive fa il suo ingresso in scena la nuova Panigale V2, definita da Domenicali “Una sportiva a misura d'uomo”. Basata sull'utilizzo della piattaforma inerziale, è dotata di tutte le ultime tecnologie ed è caratterizzata da un'estrema compattezza e un forcellone monobraccio che lascia il cerchio posteriore completamente esposto. La Panigale V2 è spinta dal bicilindrico Superquadro da 955 cm³ con una potenza massima di 155 CV e una coppia massima di 104 Nm (conforme alla normativa Euro 5). LA strumentazione vanta un display a colori, è dotata di un pacchetto “Safe Performance” completo, esce di fabbrica tarata per un utilizzo stradale ma è adatta anche per avvicinare i più giovani alla pista con una certa sicurezza.

Si giunge quindi alla regina delle sportive: la Panigale V4 che per il secondo anno consecutivo è stata la moto sportiva più venduta al mondo. Sviluppata in collaborazione con il team Ducati Corse, può essere definita “la prima moto con le ali” Ducati. Le alette laterali portano un carico sull'anteriore di circa 30 kg a 270 km/h, migliorando la stabilità, riducendo la tendenza all'impennata e aumentando anche la stabilità in frenata. Ducati ha svolto un gran lavoro che ha portato a una serie di modifiche ad aerodinamica, ciclistica, controlli elettronici e mappatura del sistema Ride by Wire, mirati a incrementare la stabilità, la velocità di inserimento, e la tendenza a chiudere le linee, oltre a dare maggiore confidenza al pilota nella gestione dell'acceleratore. Il risultato è una moto molto performante ma con una grande attenzione al comfort, alla facilità di guida e alla sicurezza.

Infine, è il turno della novità più attesa, il nuovo Streetfighter V4. Si tratta di una Panigale V4 spogliata delle carene, con manubrio alto e largo, appena 178 kg di peso, motore Desmosedici Stradale da 1.103 cm³ con 208 CV, ali biplano che portano 28 kg di downforce sull'anteriore a 270 km/h, e un pacchetto elettronico di ultima generazione. Questo è basato sull'impiego di una piattaforma inerziale a 6 assi in grado di rilevare istantaneamente angolo di rollio, di imbardata e di beccheggio della moto nello spazio. I controlli gestiscono tutte le fasi della guida: alcuni sono deputati a partenza, accelerazioni e frenate, altri sovrintendono alla trazione, altri ancora sono relativi alle fasi di percorrenza e uscita di curva. La Ducati Streetfighter V4 è una naked esagerata, moderna e tecnologica con un design decisamente aggressivo.

Ecco un riassunto schematico delle novità Ducati per il 2020, con i relativi prezzi.

Panigale family
-Panigale V2 (nuovo modello) – 17.990 euro
-Panigale V4 (nuova versione 2020) – 23.490 euro
-Panigale V4 S (nuova versione 2020) – 28.790 euro
Streetfighter family
-Streetfighter V4 (nuovo modello) – 19.990 euro
-Streetfighter V4 S (nuovo modello) – 22.990 euro
Multistrada family
-Multistrada 1260 S Grand Tour (nuova versione 2020) – 22.490 euro
Diavel family
-Diavel 1260 (nuova colorazione) – 20.290 euro
-Diavel 1260 S (nuova colorazione) – 23.190 euro
Scrambler family
-Scrambler Icon Dark (nuovo modello) – 8.390 euro
Monster family
-Monster 1200 S Black on Black (nuova colorazione) – 14.390 euro
Ebike family
-MIG-RR Limited Edition (nuovo modello) – 8.890 euro
-MIG-S (nuovo modello) – 4.670 euro
-E-Scrambler (nuovo modello) – 3.670 euro

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...