ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùEurotherm ed Enetec

Due aziende altoatesine nel progetto CO2alizione

1' di lettura

Due aziende altoatesine del gruppo E-Group, Eurotherm ed Enetec, specializzate nella produzione e commercializzazione di sistemi radianti, sono entrate a far parte di «CO2alizione Italia», con l’obiettivo di raggiungere la neutralità climatica inserendo l’obiettivo della decarbonizzazione nel proprio statuto aziendale. È questa la missione delle un progetto che coinvolge più di 60 aziende italiane leader nel proprio settore che si impegneranno a integrare la finalità di neutralità climatica all’interno dello statuto, come scopo da perseguire nel tempo alla pari dell’impegno a generare utili. Un obiettivo che si concretizzerà nell’evoluzione progressiva del proprio modello di business verso un’economia a zero emissioni di gas climalteranti.Il proposito è quello di contribuire al raggiungimento del target fissato dall’Unione Europea di perseguire la neutralità climatica entro il 2050, per limitare il riscaldamento globale e concorrere al raggiungimento degli obiettivi dell’accordo di Parigi. Per Eurotherm e Enetec, questo, rappresenta il primo passo per diventare B-Corp.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti